Sicilia

La Sicilia (IPA:, "Sicìlia" in siciliano, "Siçillja" in arbëreshë, "Səcəlia" in gallo-italico, Σικελία in greco), ufficialmente Regione Siciliana, è una regione italiana autonoma a statuto speciale di abitanti, con capoluogo Palermo.
Il territorio della regione è costituito quasi interamente dall'isola omonima, la più grande isola dell'Italia e del Mediterraneo; la parte rimanente è costituita dagli arcipelaghi delle Eolie, delle Egadi e delle Pelagie e dalle isole di Ustica e Pantelleria. È la regione più estesa d'Italia e il suo territorio è ripartito in 390 comuni a loro volta costituiti in 9 liberi consorzi e 3 città metropolitane. È l'unica regione italiana ad annoverare due città fra le dieci più popolose del Paese: Palermo e Catania. È bagnata a nord dal Mar Tirreno, a sud dal Mar di Sicilia, a est dal Mar Ionio e a nord-est dallo stretto di Messina che la separa dalla Calabria.
Le più antiche tracce umane nell'isola risalgono al 12.000 a.C. circa. In era protostorica fiorirono culture dette di Thapsos, di Castelluccio, di Stentinello. Popoli provenienti dal continente o dal Mediterraneo vi si insediarono successivamente: tra essi i Sicani, i Siculi e gli Elimi. L'VIII secolo a.C. vide la Sicilia colonizzata dai fenici e dai greci e nei successivi 600 anni divenire campo di battaglia delle guerre greco-puniche e romano-puniche. L'isola venne così assoggettata dai romani e fu parte dell'impero fino alla sua caduta nel V secolo d.C. Fu quindi terra di conquista e, durante l'Alto Medioevo, assoggettata dai Vandali, dagli Ostrogoti, dai Bizantini, dagli Arabi e dai Normanni. Sotto i normanni nacque il Regno di Sicilia che durò dal 1130 al 1816, subordinato successivamente agli Aragonesi, al Sacro Romano Impero e, infine, ai Borbone sotto i quali si trasformò in Regno delle Due Sicilie. La Sicilia, fu unita al Regno d'Italia nel 1860 con un referendum, in seguito alla Spedizione dei Mille guidata da Giuseppe Garibaldi durante il Risorgimento. Nel 1946 la Sicilia, costituita in regione autonoma a statuto speciale, ha nuovamente un proprio parlamento, ancor prima della nascita della Repubblica italiana. (fonte: Wikipedia)

L'esperto: «I vulcanelli, fenomeno imprevedibile e poco studiato»

Le esplosioni dei vulcanelli di fango, come quella avvenuta in Sicilia, nella riserva Maccalube ad Aragona-Caldare (Agrigento), sono tutt'altro che rare. «Non è possibile prevedere questi fenomeni naturali, ma è chiaro che bisogna studiarli per riuscire ad ... (Corriere della Sera - 2 giorni fa) Leggi | Commenta

FLASH ITALIA – VULCANELLO UCCIDE DUE FRATELLINI

riserva Maccalube Tragedia in Sicilia, dove due fratellini di 7 e 9 anni sono morti sommersi da una colonna di fango di 40 metri dopo l'esplosione di un vulcanello nella riserva Maccalube ad Agrigento. I bambini, Laura e Carmelo Raimondo, erano andati in ... (ObiettivoNews - 3 giorni fa) Leggi | Commenta

Sicilia: muoiono due fratellini travolti dall'eruzione di un vulcanello

In Sicilia, una bambina di sette anni (Laura) e suo fratello di nove anni (Carmelo) sono stati uccisi da un vulcanello che improvvisamente ha eruttato fango in una riserva naturale. I due bambini stavano camminando con loro padre nella riserva delle ... (In dies - 3 giorni fa) Leggi | Commenta

Codacons: Sempre piu' cittadini non riescono a pagare le bollette

Secondo l'associazione dei consumatori sono 19,1 mln gli italiani morosi, con una maggiore concentrazione in Sicilia, Calabria, Puglia e Molise. Le regioni con minori difficolta' sono invece Trentino Alto Adige, Valle D'Aosta ed Emilia Romagna. (AdnKronos) ... (Padova News - 3 giorni fa) Leggi | Commenta

Sicilia esplosione vulcanello trovato il corpo del fratello disperso

E' stato ritrovato senza vita il bambino di 9 anni disperso dopo l'esplosione della collina dei vulcanelli nella riserva Macalube d'Aragona. Nella tragedia avvenuta ieri verso mezziogiorno è morta anche la sorellina di sette anni. I bimbi erano col padre per ... (Quotidianodiragusa.it - 3 giorni fa) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Mappa