Sicilia

La Sicilia (IPA:, "Sicìlia" in siciliano, "Siçillja" in albanese, "Səcəlia" in gallo-italico, Σικελία in greco), ufficialmente Regione Siciliana, è una regione italiana autonoma a statuto speciale di abitanti, con capoluogo Palermo.
Il territorio della regione, che fa parte dell'Italia insulare, è costituito quasi interamente dall'isola omonima, la più grande isola italiana e mediterranea; la parte rimanente è formata dagli arcipelaghi delle Eolie, delle Egadi e delle Pelagie, da Ustica e Pantelleria.
È la regione più estesa d'Italia e il suo territorio è diviso in 9 provincie regionali comprendenti i 390 comuni esistenti.
È l'unica regione italiana ad annoverare due città fra le dieci più popolose del Paese: Palermo e Catania. È bagnata a nord dal Mar Tirreno, a sud dal Mar di Sicilia, a est dal Mar Ionio e a nord-est dallo stretto di Messina che la separa dalla Calabria.
La più antica traccia umana rinvenuta nell'isola è datata al 12.000 a.C. circa. Intorno al 750 a.C., la Sicilia divenne una colonia greca e nei successivi 600 anni fu il principale campo di battaglia delle guerre greco-puniche e romano-puniche, che terminarono con la distruzione di Cartagine da parte di Roma. Dopo la caduta dell'Impero romano d'Occidente nel V secolo, la Sicilia fu terra di conquista, e durante l'Alto Medioevo è stata assoggettata dai Vandali, dagli Ostrogoti, dai Bizantini, dagli Arabi e dai Normanni, sotto cui nacque il Regno di Sicilia, durato dal 1130 al 1816, subordinato alla corona d'Aragona, al Sacro Romano Impero e, infine, ai Borbone (poi divenuto Regno delle Due Sicilie). È stata unita al resto d'Italia nel 1860, ma il successivo crollo economico post unitario ha provocato un'ondata di emigrazione, si accese il sentimento indipendentista siciliano e l'emergere della mafia. Ancor prima della nascita della Repubblica italiana nel 1946, alla Sicilia fu concesso lo "status" speciale di regione autonoma che dispone di un proprio parlamento. (fonte: Wikipedia)

Immigrati: ancora un naufragio, 5 morti e 61 in salvo

(AGI) - Palermo, 21 lug. - Ancora un naufragio di immigrati nel Canale di Sicilia. Un gommone semiaffondato e' stato soccorso dalla fregata "Zeffiro", dalla corvetta "Urania" e da un elicottero EH101 decollato da Lampedusa, in cooperazione con la nave ... (AGI - Agenzia Giornalistica Italia - 3 giorni fa) Leggi | Commenta

Mediterraneo di sangue, affonda gommone: morti cinque migranti

Ennesima strage di migranti nel Canale di Sicilia. Soccorsi in sessantuno, ma si cercano dispersi. Nella notte salvate 763 persone, in due giorni 1771 migranti sono sbarcati in Italia. Redazione 21 luglio 2014. Foto repertorio. ROMA - Dopo i venti morti di ... (Today - 3 giorni fa) Leggi | Commenta

Immigrazione, altro naufragio, 5 morti

(10:51) (ANSA) - ROMA, 21 LUG - Ancora un naufragio nel Canale di Sicilia: i cadaveri di cinque migranti sono stati recuperati nell'ambito delle operazioni di soccorso ad un gommone semiaffondato. Sessantuno i naufraghi tratti in salvo, i quali hanno detto ... (Quotidiano.net - 3 giorni fa) Leggi | Commenta

Granata(Green Italia): Riserva Pantani, a rischio patrimonio ambientale Sicilia

“La sentenza della Corte Costituzionale sulla ‘Riserva Pantani’ mette a rischio tutte le aree protette e le riserve di più recente costituzione in Sicilia: il Governo della Regione emani immediatamente una norma transitoria di tutela e modifichi le normative regionali seguendo le indicazioni della Corte”. Lo... (Prima Pagina News - 3 giorni fa) Leggi | Commenta

Naufragio nel Canale di Sicilia, recuperati 5 cadaveri tra i migranti

Ennesima tragedia nel Canale di Sicilia. Le navi di Mare Nostrum hanno imbarcato 61 migranti di un'imbarcazione alla deriva. Si cercano i dispersi. Tra le vittime di sabato scorso anche un bimbo di un anno. Naufragio nel Canale di Sicilia, recuperati 5 ... (Fanpage - 3 giorni fa) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Mappa