Sicilia

La Sicilia (IPA:, "Sicìlia" in siciliano, "Siçillja" in arbëreshë, "Səcəlia" in gallo-italico, Σικελία in greco), ufficialmente Regione Siciliana, è una regione italiana autonoma a statuto speciale di abitanti, con capoluogo Palermo.
Il territorio della regione è costituito quasi interamente dall'isola omonima, la più grande isola dell'Italia e del Mediterraneo; la parte rimanente è costituita dagli arcipelaghi delle Eolie, delle Egadi e delle Pelagie e dalle isole di Ustica e Pantelleria. È la regione più estesa d'Italia e il suo territorio è ripartito in 390 comuni a loro volta costituiti in nove province. È l'unica regione italiana ad annoverare due città fra le dieci più popolose del Paese: Palermo e Catania. È bagnata a nord dal Mar Tirreno, a sud dal Mar di Sicilia, a est dal Mar Ionio e a nord-est dallo stretto di Messina che la separa dalla Calabria.
Le più antiche tracce umane nell'isola risalgono al 12.000 a.C. circa. In era protostorica fiorirono culture dette di Thapsos, di Castelluccio, di Stentinello. Popoli provenienti dal continente o dal Mediterraneo vi si insediarono successivamente: tra essi i Sicani, i Siculi e gli Elimi. L'VIII secolo a.C. vide la Sicilia colonizzata dai fenici e dai greci e nei successivi 600 anni divenire campo di battaglia delle guerre greco-puniche e romano-puniche. L'isola venne così assoggettata dai romani e fu parte dell'impero fino alla sua caduta nel V secolo d.C. Fu quindi terra di conquista e, durante l'Alto Medioevo, assoggettata dai Vandali, dagli Ostrogoti, dai Bizantini, dagli Arabi e dai Normanni. Sotto i normanni nacque il Regno di Sicilia che durò dal 1130 al 1816, subordinato successivamente agli Aragonesi, al Sacro Romano Impero e, infine, ai Borbone sotto i quali si trasformò in Regno delle Due Sicilie. La Sicilia fu unita al Regno d'Italia nel 1860 con un referendum, in seguito alla Spedizione dei Mille guidata da Giuseppe Garibaldi durante il Risorgimento. Nel 1946 la Sicilia, costituita in regione autonoma a statuto speciale, ha nuovamente un proprio parlamento, ancor prima della nascita della Repubblica italiana. (fonte: Wikipedia)

Selvaggia Lucarelli offesa su Fb da un candidato leghista

Selvaggia lucarelli Continua la polemica sui migranti annegati nel canale di Sicilia il 21 aprile scorso. Selvaggia Lucarelli ha pubblicato sul suo profilo facebook la foto di una bimba annegata. Alla foto la blogger ha aggiunto questo commento: “Lascio a voi ... (News24web - 41 ore fa) Leggi | Commenta

Morandi sulla tragedia degli immigrati e la replica di Salvini

Gianni Morandi nella giornata di ieri ha pubblicato un commento su facebook che ha suscitato un vespaio di polemiche. Nel post il cantante bolognese si è espresso a proposito dell'ultima tragedia nel Canale di Sicilia del 21 aprile scorso. Ecco quanto ha ... (News24web - 43 ore fa) Leggi | Commenta

Morandi difende gli immigrati, Salvini tuona: "Li accolga lui"

Non si arresta la polemica dopo il post con cui Gianni Morandi aveva commentato il nubifragio del barcone pieno di migranti nel canale di Sicilia. Il cantante ha reso omaggio alle vittime, oltre 900, ricordando come anche gli italiani in passato fossero stati dei ... (Today - 43 ore fa) Leggi | Commenta

Immigrazione: vertice Ue, minuto di silenzio per le vittime

Un vertice a quattro tra Italia, Germania, Gran Bretagna e Francia ha preceduto a Bruxelles l'inizio del summit straordinario dedicato all'immigrazione, dopo la tragedia dello scorso week end nel Canale di Sicilia, costato la vita ad oltre 800 migranti. Il servizio ... (Radio Vaticana - 44 ore fa) Leggi | Commenta

Il premier Renzi: “L'Europa non perda l'anima”

Oggi a Bruxelles si tiene summit Ue dedicato all'immigrazione, c'è stato un vertice a quattro tra Renzi, Merkel, Cameron e Hollande. Di fronte ad una tragedia come quella che si è consumata nel Canale di Sicilia domenica, “l'Europa deve mostrare il suo volto ... (Si24 - Il vostro sito quotidiano - 44 ore fa) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Mappa