Sistema internazionale di unità di misura

Il Sistema internazionale di unità di misura (in francese "Système international d'unités"), abbreviato in SI e pronunciato "esse i", è il più diffuso sistema di unità di misura. Assieme al Sistema CGS viene spesso indicato come sistema metrico decimale, soprattutto nei paesi anglosassoni.
Unità, terminologia e raccomandazioni del SI sono fissate dalla "Conférence générale des poids et mesures" (CGPM), "Conferenza generale dei pesi e delle misure", organismo collegato con il "Bureau international des poids et mesures" (BIPM), "Ufficio internazionale dei pesi e delle misure", organismi creati alla Convenzione del Metro del 1875.
Il sistema nacque nel 1889 con la 1ª CGPM: allora si chiamava "Sistema MKS" perché comprendeva solo le unità fondamentali di lunghezza (metro), massa (chilogrammo) e tempo (secondo). Nel 1935, su proposta del fisico italiano Giovanni Giorgi, il sistema fu denominato "Sistema MKSΩ" e adottato dalla Commissione Elettrotecnica Internazionale, perché la quarta unità fondamentale introdotta era stato l'ohm, unità di misura della resistenza elettrica. Nel 1946, ancora su proposta di Giorgi, la CGPM approvò l'entrata dell'ampere come unità di misura fondamentale della corrente elettrica, in luogo della resistenza elettrica. Nacque così il "Sistema MKSA", anche chiamato "Sistema Giorgi" in onore del fisico. Nel 1954 la 10ª CGPM aggiunse il kelvin e la candela come unità di misura fondamentali. Nel 1961 la 11ª CGPM sancì la nascita del Sistema internazionale (SI). Nel 1971 la 14ª CGPM aggiunse la mole fra le unità fondamentali. In Italia è il sistema legale di misura da adoperarsi obbligatoriamente a partire dal 1982 (DPR numero 802/1982). (fonte: Wikipedia)

SBLOCCA ITALIA: BINETTI (PI), SI' A FIDUCIA

(AGENPARL) – Roma, 23 ott – “Le quattro coordinate scelte dallo Sblocca Italia – infrastrutture, ambiente, edilizia ed energia – definiscono bene il perimetro entro il quale è necessario spingere il piede sull'acceleratore. Esprimiamo dunque apprezzamento ... (Agenparl - 20 ore fa) Leggi | Commenta

UFFICIALE: MORATTI SI DIMETTE DA PRESIDENTE ONORARIO

Massimo Moratti non è più il presidente onorario dell'Inter. E' arrivata da poco l'ufficialità: insieme con Moratti hanno rassegnato le dimissioni dalla carica di consigliere di amministrazione Angelomario Moratti, figlio di Massimo, Rinaldo Ghelfi e Alberto ... (Calciomercato.com - 26 ore fa) Leggi | Commenta

Bollette "sbagliate", Eni dovrà risarcire oltre 10 mila clienti

Indennizzo di 25 euro per violazione della regolazione sulla periodicità di fatturazione e ritardi nell'invio. ROMA (SI) - Eni dovrà risarcire con un indennizzo di 25 euro a testa oltre 100000 clienti che hanno subito disservizi sia nell'ambito della "tutela" gas che ... (Wall Street Italia - 2 giorni fa) Leggi | Commenta

Pensioni il 10 del mese, Inps: "Riguarda solo 800mila"

ROMA - Solo chi ha la doppia pensione Inps-Inpdap (Istituto Nazionale di Previdenza per i Dipendenti dell'Amministrazione Pubblica) la riceverà, dall'anno prossimo, il 10 del mese. SI tratta di 800mila persone. Gli altri 15 milioni la riceveranno come ora, il 1 ... (Primocanale - 2 giorni fa) Leggi | Commenta

LINATE: VOLI SI' MA CON GIUDIZIO

Il Ministro dei Trasporti, Maurizio Lupi, l'1 ottobre scorso ha firmato un decreto che toglie i limiti che dal 2001 contenevano il numero dei voli da e per l'aeroporto di Linate. Il decreto fa riferimento alla necessità di semplificare l'accesso dei viaggiatori ... (Lombardiapress - 2 giorni fa) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10