Sporting Clube de Braga

Lo Sporting Clube de Braga, meglio noto come Sporting Braga o semplicemente SC Braga, è una società polisportiva portoghese con sede nella città di Braga. Fondata nel 1921, è nota per la sua sezione calcistica.
La squadra di calcio è soprannominata l'"Arsenal di Minho" perché negli anni trenta l'allenatore Jose Szabo, di ritorno da una partita cui aveva assistito ad Highbury, convinse la società a cambiare i colori della maglia dal verde al bianco-rosso. Gioca le partite casalinghe nello Stadio Axa, costruito per gli Europei 2004 e negli ultimi anni si è affermata come una delle migliori squadre lusitane alle spalle del trio storico composto da Porto, Benfica e Sporting Lisbona.
Nella stagione 2007-2008 si è piazzata al 7º posto in Superliga. Ha partecipato, dunque, alla Coppa Intertoto 2008 ed ha vinto battendo il Sivasspor in una delle finali. Nei turni preliminari di Coppa UEFA ha eliminato i bosniaci dello Zrinjski Mostar e, agevolmente, l'Artmedia Bratislava, qualificandosi per la fase a gironi. Nel proprio raggruppamento ha raggiunto i sedicesimi di finale, piazzandosi terzo alle spalle di Wolfsburg e Milan. Battuto lo Standard Liegi (3-0 in casa e 1-1 in Belgio), è rimasta l'unica delle squadre arrivate in UEFA grazie all'Intertoto e si è aggiudicata, come da regolamento, l'ultima edizione del trofeo. Nel turno successivo il Braga è stato eliminato dal Paris Saint-Germain. Con questo successo è stato il quarto club portoghese, dopo Benfica, Sporting Lisbona e Porto, a vincere un trofeo europeo. (fonte: Wikipedia)
Loading....