Stereophonics

Gli Stereophonics sono una band rock gallese, associabile, alla scena britpop. Originariamente il gruppo comprendeva tre elementi: Kelly Jones, Richard Jones (il quale non ha rapporti di parentela con il primo) e Stuart Cable.
Cresciuti insieme a Cwmaman, nel sud del Galles, cominciarono a scrivere testi e a suonare come cover band, conosciuta come Tragic Love Company (nome tratto dalle loro band preferite: Tragically Hip, Mother Love Bone, e Bad Company), nel 1992. In seguito il nome fu mutato in "Stereophonics", preso dal marchio di un grammofono della nonna di Cable.
Compiono il grande salto nel 1996, essendo la prima band a firmare un contratto esclusivo con la nuova etichetta di Richard Branson, V2, in seguito alla cessione, da parte di quest'ultimo, della Virgin Records alla EMI. Il loro sound, particolarmente originale, trae ispirazione da una commistione di britpop di marca Oasis, con il rock and roll classico degli anni settanta, e li ha condotti, con diverse hits, ai primi posti delle classifiche britanniche. Nel 1998, gli Stereophonics ricevettero il BRIT Award come miglior gruppo emergente. Nella stessa settimana, (ri) pubblicarono un lavoro precedente, il singolo "Local Boy in the Photograph", che guadagnò la quattordicesima posizione nella Chart inglese. (fonte: Wikipedia)
Generi musicali: Indie rock, Alternative rock, Rock and roll, Britpop, Hard rock, Pop rock, Indie pop, Post-Britpop.
Etichette discografiche: V2 Records.
Inizio attività: 1996.

The Killers e Stereophonics stasera al Rock In Roma

Saranno The Killers e Stereophonics ad animare questa sera il terzo appuntamento del festival "Postepay Rock In Roma", in programma fino a fine Luglio all'Ippodromo delle Capannelle. Dopo i fortunati show di apertura di My Bloody Valentine e Green Day, ... (Cinque Quotidiano - 12 giugno 2013) Leggi | Commenta

Stereophonics tra passato e presente

17 anni di storia, non sono pochi. Ma gli Stereophonics mantengono alta la loro bandiera di post-brit rock band. Quando il vino è buono, non invecchia mai, o almeno è molto più longevo di tante altre band che nel tempo, e con la stessa etichetta, sono ... (L'Huffington Post - 12 giugno 2013) Leggi | Commenta

Stereophonics aprono concerto dei Killers a Postepay Rock in Roma

Roma, (TMNews) - Secondo appuntamento al "Postepay Rock in Roma" con gli Stereophonics. La band gallese, esempio di successo di post-brit pop, ha pubblicato lo scorso 12 marzo l'ottavo album di studio, "Graffity On The Train, nato alla fine di una lunga ... (TMNews - 12 giugno 2013) Leggi | Commenta

STEREOPHONICS | Gli Stereophonics apriranno i concerti dei The Killers!

Gli Stereophonics apriranno i concerti delle uniche due importantissime date italiane dei The Killers! Scopri tutto in 40secondiL'articolo STEREOPHONICS | Gli Stereophonics apriranno i concerti dei The Killers! sembra essere il primo su . (40secondi.com - 10 aprile 2013) Leggi | Commenta

In a moment – Stereophonics (testo e video)

Un mid-tempo rock in tonalità minore contraddistinto da una buona melodia che lascia ben sperare per l'uscita dell'album. (Concertionline.com - 22 novembre 2012) Leggi | Commenta
1 2
Produzione discografica
Anno
Titolo
Tipo
2013
Graffiti on the Train
2013
Live From Rehearsals
Extended play
2013
Indian Summer
Singolo
2012
In a Moment
Singolo
2010
Could You Be the One?
Singolo
2009
Keep Calm and Carry On
2009
Innocent
Singolo
2008
Decade in the Sun: The Best of Stereophonics
Album
2008
You're My Star
Singolo
2008
Decade in the Sun: Best of Stereophonics
Album
2007
Pull the Pin
2007
Rewind
2007
It Means Nothing
Singolo
2007
My Friends
Singolo
2006
Live From Dakota
Album
2006
Language. Sex. Violence. Other?
Album
2005
Dakota
Singolo
2005
Language. Sex. Violence. Other?
2005
Superman
Singolo
1 2 3
Brani musicali


Altri nomi: Sterophonics, The Stereophonics