Strage di piazza Fontana

La strage di piazza Fontana fu conseguenza di un grave attentato terroristico compiuto il 12 dicembre 1969 nel centro di Milano. Viene da molti ritenuta, convenzionalmente, l'inizio del periodo passato alla storia in Italia come strategia della tensione.
Le indagini si susseguiranno nel corso degli anni, con imputazioni a carico di vari esponenti anarchici e di destra; tuttavia alla fine tutti gli accusati saranno sempre assolti in sede giudiziaria (peraltro alcuni verranno condannati per altre stragi, e altri si gioveranno della prescrizione).
L'esplosione avvenne il 12 dicembre 1969 alle ore 16:37: una bomba scoppiò nella sede della Banca Nazionale dell'Agricoltura in piazza Fontana a Milano, uccidendo diciassette persone (quattordici sul colpo) e ferendone altre ottantotto.
Una seconda bomba viene rinvenuta inesplosa nella sede milanese della Banca Commerciale Italiana, in piazza della Scala. Vengono eseguiti i rilievi previsti e successivamente viene fatta brillare distruggendo in tal modo (come dichiarato dal giudice Gerardo d'Ambrosio e confermato dalla Cassazione) elementi probatori di possibile importanza per risalire all'origine dell'esplosivo e a chi abbia preparato gli ordigni. Una terza bomba esplode a Roma alle 16:55 dello stesso giorno nel passaggio sotterraneo che collega l'entrata di via Veneto della Banca Nazionale del Lavoro con quella di via di San Basilio, ferendo tredici persone. Altre due bombe esplodono a Roma tra le 17:20 e le 17:30, una davanti all'Altare della Patria e l'altra all'ingresso del Museo centrale del Risorgimento, in Piazza Venezia, ferendo quattro persone. (fonte: Wikipedia)

A SPOLETO IL 12 DICEMPRE PRESENTATA L’ULTIMA FATICA DI VLADIMIRO PALMIERI

Con il patrocinio del Comune di Spoleto, il prossimo 12 dicembre alle ore 17 presso la Sala della Biblioteca Comunale in Piazza Fontana 1, Vladimiro P. Palmieri presenterà la sua ultima fatica letteraria, dedicata alla figura di Mauro Laureti. Alla presentazione del libro, intitolato “Le mie giornate di... (La Dea della caccia - 2 dicembre 2013) Leggi | Commenta

Piazza Fontana: un romanzo criminale

Quanto tempo ancora dovranno aspettare i parenti delle vittime della strage di Piazza Fontana per avere giustizia? Milano, 12 Dicembre 1969. Un devastante ordigno al tritolo esplode nella Banca Nazionale dell’Agricoltura di Milano. Bilancio terribile: 17 morti e 88 feriti. Con la strage di Piazza Fontana, che... (Corretta Informazione - 15 novembre 2013) Leggi | Commenta

30 anni in appello a Parolisi per l' omicidio della moglie Melania Rea

L' ex caporalmaggiore era stato condannato all' ergastolo in primo grado. Confermata l' aggravante della crudeltà. Melania fu uccisa con 35 coltellate nel bosco di Ripe di Civitella. Piazza Fontana: gip Milano archivia l'inchiesta sulla strage · Tragedia nel ... (La7 - 30 settembre 2013) Leggi | Commenta

Strage di Piazza Fontana Archiviata l'ultima inchiesta

Il gip di Milano, Fabrizio D'Arcangelo, ha accolto la richiesta di archiviazione dell'ultimo capitolo giudiziario sulla strage di piazza Fontana. (L'Unità - 30 settembre 2013) Leggi | Commenta

Fifa 14: Protect the Ball, Pure Shot e le altre novità di questa stagione

“Come sempre, in questo periodo dell'anno, è tempo per dare una prima occhiata al nuovo capitolo di Fifa, che ci terrà compagnia nella prossima stagione pallonara. Per farlo, EA ha organizzato una mattinata presso lo Starhotel di Piazza Fontana dove sono ... (GAMEmag - 19 aprile 2013) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10