Tanzania

La Tanzania, formalmente Repubblica Unita di Tanzania (Jamhuri ya Muungano wa Tanzania in swahili, United Republic of Tanzania in inglese) è uno Stato dell'Africa orientale. Confina a nord con Kenya e Uganda, a ovest con Ruanda, Burundi e Repubblica Democratica del Congo, e a sud con Zambia, Malawi e Mozambico. A est è bagnata dall'Oceano Indiano.
Dar es Salaam è la città più grande ed è stata la capitale fino agli anni settanta. Il trasferimento delle funzioni amministrative nella nuova capitale designata Dodoma, posta nel centro della Tanzania, non è stato ancora completato.
Il nome "Tanzania" è una parola macedonia nata dalla fusione di "Tanganica" (nome dell'amministrazione fiduciaria britannica che corrisponde alla Tanzania continentale) e "Zanzibar"; fu adottato quando i due soggetti si unirono nel 1964.
Con il nome di "Deutsch-Ostafrika "fu, dal 1884 al 1919, colonia dell'Impero tedesco.
In Tanzania sono stati ritrovati alcuni dei più antichi reperti fossili umani. La Gola di Olduvai, in particolare, è stata resa celebre dagli scavi di Louis Leakey e altri. (fonte: Wikipedia)

Torino, anche i preti litigano: la diocesi si spacca sull’Islam

Padre Godfrey Msumange, nato in Tanzania, è l’unico ad essersi presentato e ora dice che «tutte queste polemiche non aiutano». Padre Antonio Menegon non era invitato ma critica chi non c’era: «Non si può in nome di Dio discriminare e dividersi». Padre Michele Babuin, invece, era invitato, ha disertato e non è pentito, anzi. «Mi hanno frainteso, ma ... (La Stampa - 7 dicembre 2015) Leggi | Commenta
Loading....