Telecom Italia

Telecom Italia è la principale azienda italiana di telecomunicazioni, che offre in Italia e all'estero servizi di telefonia fissa, telefonia cellulare, telefonia pubblica, telefonia IP, Internet e televisione via cavo (in tecnologia IPTV).
Opera in Italia nella telefonia fissa e mobile con il marchio "Tim" (privati) e "Tim Impresa Semplice" (business) e in Brasile con il marchio "Tim".
Fornitore di servizi nel Sistema pubblico di connettività (SPC), Telecom Italia gestisce una parte della connettività internet e intranet della pubblica amministrazione italiana in attesa del subentro dei fornitori che a maggio 2015 sono risultati aggiudicatari della gara Consip.
Telecom Italia è anche il 7º gruppo economico italiano per fatturato tra i primi 500 mondiali.
La Società Telefonica Interregionale Piemontese e Lombarda (Stipel) nasce nel 1925. Nello stesso anno il governo Mussolini riorganizza il sistema telefonico dividendo il territorio italiano in 5 zone: Lombardia e Piemonte, gestite da Stipel; Italia centrale adriatica con centro a Bologna da TIMO; Italia centrale tirrenica con centro a Firenze da Teti; Tre Venezie da TELVE; Italia meridionale da SET. È nel 1964 che le cinque società si uniscono sotto il nome di SIP - Società Italiana per l'Esercizio Telefonico. (fonte: Wikipedia)
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr

Equita, da verificare la portata della minaccia

Il piano Enel/Metroweb mira circa 250 mln di euro di ebitda in 4 anni circa. Questa la porzione di ebitda a rischio per Telecom Italia ma l'effettiva portata della minaccia è tutta da verificare sia nei tempi che nella dimensione. di Francesca Gerosa ... (Milano Finanza - 60 giorni fa) Leggi | Commenta
Loading....