Televisione

La televisione (parola entrata in uso in Italia nel 1931 su modello dell'inglese "television", coniata dal prefisso greco "tele", "a distanza", e dal latino "video", "vedo"), abbreviato TV, è la diffusione corrente di contenuti visivi e sonori, fruibili in diretta o con un breve ritardo, a utenti situati in aree geografiche servite da apposite reti di telecomunicazione e dotati di specifici apparecchi elettronici detti televisori, o di altri impianti per telecomunicazioni.
Da un punto di vista sociologico la televisione è uno dei mezzi di comunicazione di massa tra i più diffusi, utilizzati e apprezzati al mondo e naturalmente anche tra i più discussi. Dal punto di vista del pubblico, la semplicità d'uso e l'attuale basso costo l'hanno portata ad affiancare sempre più efficacemente la stampa e la radio come fonte di informazione e soprattutto di svago grazie agli innumerevoli spettacoli.
I contenuti diffusi agli utenti possono essere una ripresa della realtà, una creazione artificiale (cartoni animati o immagini digitali), o anche una combinazione delle due. Possono essere riprodotti oppure, in caso di ripresa della realtà, ripresi e contemporaneamente trasmessi agli utenti. In quest'ultimo caso si parla di "diretta" o, usando un termine inglese, di "live". La singola produzione visiva e sonora diffusa agli utenti è chiamata "programma televisivo". L'insieme dei programmi televisivi di un'emittente televisiva è chiamato "palinsesto". Un programma televisivo può essere prodotto dall'editore dell'emittente televisiva oppure da altre aziende. Se è prodotto da altre aziende l'editore può comprarne la proprietà oppure limitarsi all'acquisto dei diritti di diffusione. (fonte: Wikipedia)
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr

Emanuela Aureli ha detto si a Sergio Folco, le foto

Emanuela Aureli, l'attrice comica che ha spopolato in TV, ha detto si a Sergio Folco nella basilica Basilica dei Santi Pietro e Paolo di Roma, tra ospiti vip e amici. Un matrimonio semplice, religioso, svoltosi ieri 29 maggio dopo il matrimonio civile ... (LifeStar.it - 32 giorni fa) Leggi | Commenta

I bambini che giocano a Gomorra: “ecco perché lo facciamo”

Li chiamano i “bambini di Gomorra” resi celebri da un video che ha fatto il giro della rete, ragazzini minorenni che per gioco ripropongono scene della serie televisiva Gomorra. Una nuova bufera quindi si accende in rete, in TV e sui giornali, in questi giorni infatti non si fa che parlare di questo nuovo... (Vesuviolive.it - 33 giorni fa) Leggi | Commenta
Loading....