Thelonious Monk

Uomo dominato dalla stranezza comportamentale, da un mutismo eccessivo e da un forte egocentrismo che inevitabilmente influenzarono la sua musica spesso screditata da critiche superficiali. Stile che è però stato, in tempi recenti, completamente decifrato: sotto quella coltre di "stranezza" si è conclamato un nuovo modo di fare jazz a cui si ispirarono le generazioni successive.
Il "santone pazzo" del jazz ha iniziato come pianista "stride", e dal 1939 al 1942 ha suonato come house-pianist nel locale Minton's, dove il chitarrista Charlie Christian, il batterista Kenny Clarke e parecchi altri precursori hanno gettato le basi del jazz moderno.
Durante la permanenza nella big band del trombettista ex ellingtoniano Cootie Williams scrive "'Round Midnight", a oggi la sua più famosa composizione. Dopo aver militato nella formazione del trombettista Harvey Davis al Cinderella Club, nel 1944 debutta ufficialmente su disco nel quartetto di Coleman Hawkins, e dal '47 al '52 realizza una straordinaria serie di incisioni per la "Blue Note" in cui suona la maggior parte delle sue migliori composizioni. Sono della partita Kenny Dorham, Milt Jackson, Sahib Shihab e soprattutto Art Blakey, che gli resterà amico e collaboratore per tutta la vita. In quegli anni incontrerà anche Miles Davis, con cui stringerà amicizia. (fonte: Wikipedia)
Generi musicali: Jazz, Stride piano, Bebop, Hard bop, Cool jazz.
Etichette discografiche: Prestige Records, Blue Note Records, Columbia Records, Riverside Records.

Jazz Festival Torino 25 aprile – 1 maggio 2014, le storie dei maestri del jazz

Charlie "Bird" Parker, Thelonius Monk, Dizzy Gillespie e Bud Powell inventarono il BeBop e oggi sono alcune delle colonne portanti delle rassegne torinesiL'articolo Jazz Festival Torino 25 aprile – 1 maggio 2014, le storie dei maestri del jazz sembra essere il primo su Cronaca Torino. (Cronaca Torino - 22 ore fa) Leggi | Commenta

Umbria Jazz Winter, a Orvieto arriva la 24enne sassofonista cilena Melissa Aldana

Fresca vincitrice del prestigioso concorso «Thelonious Monk» sarà ospite del festival (Umbria24 - 23 settembre 2013) Leggi | Commenta

Succede a Siena - Know Monk musiche e parole di un genio americano

Robin D.G. Kelly e Stefano Zenni si incontrano a Siena in onore di Theolonius Monk. L’appuntamento organizzato da Università di Siena, Siena Jazz e Amministrazione Provinciale avrà luogo lunedì 25 marzo alle ore 21 (Aula Romani, Università di Siena). Notizie di Cultura da Firenze by Nove da Firenze (Nove da Firenze - 24 marzo 2013) Leggi | Commenta

Downey jr. choc: "Spinello a 8 anni"

ROMA - "Mio padre mi passò il primo spinello quando avevo otto anni, mentre stavo suonando Thelonious Monk al pianoforte. Ci facevamo insieme, era il suo modo per volermi bene, per dimostrarmi amore nell'unica maniera che conosceva". (Parmaonline - 12 marzo 2013) Leggi | Commenta

MagmaArtOrchestra

In Sicilia una nuova orchestra jazz, la ‘MagmaArtOrchestra’ debutterà il 5 dicembre con un inedito tributo al pianista afroamericano Thelonious Monk in occasione della serata finale di (Ri)Scritture, primo Concorso di Arrangiamento e Composizione per orchestra jazz organizzato sotto l’Etna. Guest star della... (ArtEventi Sicilia - 4 dicembre 2012) Leggi | Commenta
1 2
Produzione discografica
Anno
Titolo
Tipo
2007
At the Blackhawk
Album
2007
The Finest in Jazz
Album
2007
The Measure of Monk
2006
The Complete 1957 Riverside Recordings
Album
2005
The Very Best
Album
2005
Thelonious Monk Quartet with John Coltrane at Carnegie Hall
Album
2005
Live at the 1964 Monterey Jazz Festival
Album
2005
We See
Album
2004
Monk 'Round the World
Album
2004
The Best of Thelonious Monk
Album
2004
Jazz Moods: 'Round Midnight
Album
2004
A Proper Introduction to Thelonious Monk: Trinkle, Tinkle
Album
2004
Olympia - Mar. 6th, 1965
Album
2003
The London Collection, Volume 3
Album
2002
At Newport 1963 & 1965
Album
2002
Thelonious Monk live in Paris - volume 2
Album
2002
Live at the Village Gate
Album
2001
The Columbia Years: '62-'68
Album
2000
The Complete Prestige Recordings
Album
1 2 3 4 5
Brani musicali
Anno
Titolo
 
Thelonius, Henry & Roy
 
Criss-Cross
 
Epistrophy
 
Little Rootie Tootie
 
Bemsha Swing
 
Let's Call This
 
Hackensack
 
Just A Gigalo
 
Straight No Chaser
 
Sixteen
 
Off Minor
 
Misterioso
 
Evidence
 
Bags' Groove
 
I Should Care
 
Straight no Chaser
 
Simpatico / Misterioso
 
Sraight No Chaser
 
Ruby My Dear
 
Bon Bon Vie
1 2 3


Film
Anno
Titolo
Personaggio
1966
Jazz Icons: Thelonious Monk: Live in '66
 
Premi
Anno
Premio
Titolo
2006
Pulitzer Prize Special Citations and Awards
Altri nomi: Thelonios Monk, Thelonius Monk, Theolonius Monk, Monk Thelonious, Monk, Thelonious, Thelonious Sphere Monk, Monk, Thelonius, The High Priest of Bebop, The Mad Monk, Melodious, The Genius of Modern Music
Nascita: mercoledì 10 ottobre 1917 a Rocky Mount (Contea di Nash, Contea di Edgecombe, Carolina del Nord, Stati Uniti d'America)
Morte: mercoledì 17 febbraio 1982 a Englewood (Contea di Bergen, New Jersey, Stati Uniti d'America)
Nazionalità: Stati Uniti d'America
Attività: Compositore, Musicista, Pianista