Thiago Silva

Caratteristiche tecniche
Cresciuto come mediano con capacità di giocare anche come ala e terzino, durante la sua permanenza alla Juventude è stato convertito in difensore centrale dall'allenatore Ivo Wortmann. Abile nel gioco aereo, possiede una buona velocità di base, senso della posizione ed è ottimo negli interventi in anticipo e in chiusura e nel leggere lo sviluppo dell'azione avversaria. In grado anche di far ripartire l'azione della propria squadra, è considerato uno dei migliori difensori al mondo.

Gli inizi in Brasile
Thiago Silva ha iniziato a giocare nelle giovanili del Fluminense nel 1998, ricoprendo il ruolo di centrocampista. L'anno seguente, date le poche possibilità di giocare nelle giovanili "Tricolor", ha sostenuto alcuni provini con Madureira, Olaria e Flamengo, tutti con esito negativo.
Dopo un anno nelle giovanili del Barcelona-RJ, dal novembre del 2000 al novembre del 2001, gli è stato offerto un contratto da professionista dall'RS Futebol, con cui ha disputato la terza divisione del Campionato Gaúcho. (fonte: Wikipedia)
Loading....