Tibet

Il Tibet (in tibetano: བོད་ (Wylie: bod'), pronuncia "pö" nel dialetto di Lhasa; in cinese: 西藏; pinyin: "Xīzàng"; antica grafia "Thibet") è una regione dell'Asia centrale. A causa dell'altitudine media di 4.900 m, è chiamato anche "Tetto del Mondo" o "Paese delle Nevi".
La storia propriamente conosciuta e documentabile del Tibet inizia nel 617 d.C.; dopo secoli di autonomia arrivò ad espandersi comprendendo parti della Cina. Dal XIII secolo divenne Stato vassallo dell'Impero Mongolo (che conquistò anche la Cina), poi (dal 1368 al 1644) della dinastia cinese Ming; per ultima, la dinastia cinese Qing (1644-1911).
Dal 1911 il Tibet divenne uno Stato indipendente. Nello stesso anno ebbe fine l'Impero Cinese, che si trasformò in "Repubblica di Cina"; nel 1949, al termine di una guerra civile in seguito alla quale il governo della "Repubblica di Cina" dovette ritirarsi nell'isola di Taiwan insieme a milioni di profughi, venne proclamata la Repubblica Popolare Cinese. L'invasione del Tibet da parte della Repubblica Popolare Cinese iniziò nel 1949-1950 e la quasi totalità del territorio tibetano è ora sotto la sua occupazione. (fonte: Wikipedia)

Effetto serra peggio di Pechino: il Tibet rischia di scomparire

Procede a ritmo serrato la distruzione del Tibet. Non per intervento delle politiche cinesi, questa volta, ma in conseguenza del rapido deterioramento climatico. Il «terzo Polo» himalayano, secondo le ultime stime, ha già perso il 25% dei suoi ghiacciai, uno scioglimento «accelerato dalla crescente presenza di polvere di carbone che viene risucchia... (La Stampa - 8 ore fa) Leggi | Commenta

La Cina e la reincarnazione del Dalai Lama

Il Dalai Lama ha detto che potrebbe non reincarnarsi in Tibet se questo non fosse libero dal dominio cinese e che nessuno può scegliere il suo successore solamente per fini politici. Ma il Governo cinese, che accusa il Dalai Lama di essere un separatista, pretende che vengano rispettate le tradizioni. In... (Urca Urca - 26 ore fa) Leggi | Commenta

Dalai Lama, non serve un mio successore

(ANSA) - ROMA, 7 SET - Il Dalai Lama non vuole un successore e pensa che la sua figura abbia fatto il suo tempo. Il capo dei buddisti del Tibet, in esilio in India, lo rivela a sorpresa a un quotidiano, dicendo anche di essere convinto di vivere fino a 113 anni ... (Tiscali - 10 giorni fa) Leggi | Commenta

Dalai Lama, non serve un mio successore

18:28 (ANSA) - ROMA - Il Dalai Lama non vuole un successore e pensa che la sua figura abbia fatto il suo tempo. Il capo dei buddisti del Tibet, in esilio in India, lo rivela a sorpresa a un quotidiano, dicendo anche di essere convinto di vivere fino a 113 anni ... (Corriere della Sera - 10 giorni fa) Leggi | Commenta

Cina: Tibet, speranze di dialogo e riconciliazione

“La ricerca di una soluzione pacifica attraverso la non-violenza e il dialogo è senza dubbio un compito molto difficile e impegnativo” ha detto Kelsang Gyaltsen, rappresentante speciale per l’Europa del Dalai Lama, in apertura di una conferenza sino-tibetana ad Amburgo, in Germania. Misna - “La triste... (La Perfetta Letizia - 18 giorni fa) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Mappa