(fonte: Wikipedia)

Tirana

Tirana (IPA:, Tiranë in lingua albanese, localmente "Tirona") è la capitale della Repubblica d'Albania, nonché capoluogo del distretto e della prefettura omonima; in virtù del suo "status" di capitale, amministrativamente è un distretto speciale albanese.
Con abitanti, e un'area metropolitana di 763.634, è la città più popolata d'Albania, mentre con 1.652 km² è tra i comuni più estesi d'Albania e tra le maggiori capitali d'Europa per ampiezza del territorio.
Situata al centro dell'Albania, a circa 35 km a est da Durazzo e circa 40 km a nord-ovest da Elbasan, è in una valle circondata da alte montagne e affiancata da un lago ("Liqeni i Farkës") e da una riserva naturale nazionale ("Parku i Madh").
Fondata ufficialmente nel 1614, è stata dichiarata la capitale dell'Albania nel 1920 dall'Assemblea Costituzionale Albanese. Nel corso della sua storia è stata un centro romano (Theranda) e bizantino (periodo della sua prima espansione), occupato esorabilmente nel XV secolo dall'Impero turco-ottomano, fu un Protettorato italiano, dopo la liberazione della dominazione turca (1912) nel Regno d'Italia; tutti, in diverso modo, hanno influenzato la società, la cultura, l'arte, l'architettura, la religione e il diritto dei secoli successivi. Luogo centro della Repubblica Popolare Socialista d'Albania, la città oggi sta vivendo un periodo di grande e progressivo sviluppo economico, sociale e urbanistico, con l'edificazione e la sistemazione monumentale di parchi, edifici, compresa la ricostruzione degli edifici religiosi, in modo particolare cristiani ortodossi, distrutti durante la dominazione turca e il regime comunista. (fonte: Wikipedia)
Mappa
Loading....