Tobias Menzies

Nato a Londra, Menzies è figlio di un insegnante e di un produttore della BBC.
Si è laureato presso la Royal Academy of Dramatic Art nel 1998 ed è stato addestrato nello Steiner System, che comprende il movimento, il canto e la strumentazione musicale.
Tobias ha lavorato con la Spontaneity Shop, una società di improvvisazione britannica. Ha iniziato la sua carriera televisiva e cinematografica in alcune delle serie più popolari della televisione britannica, tra cui "La guerra di Foyle", "L'ispettore Barnaby" e "Casualty". Egli è meglio conosciuto al pubblico internazionale per aver interpretato Marco Giunio Bruto, amico e in seguito traditore di Giulio Cesare, nella premiata serie televisiva di HBO e BBC "Roma".
Menzies ha avuto un ruolo importante in "The Down Low" con Aidan Gillen, ma ha anche lavorato a lungo sul palcoscenico, interpretando il ruolo di protagonista nella produzione di Rupert Goold dell'Amleto al Royal Theatre di Londra. Nell'aprile 2007 Menzies è apparso nel ruolo di William Elliot nella produzione della ITV basata sul classico di Jane Austen "Persuasione" e ha anche interpretato Peter Trifimov in "The Cherry Orchard" con Joanna Lumley al Crucible Theatre di Sheffield. (fonte: Wikipedia)
Loading....