Tomáš Berdych

Divenuto professionista nel 2002, ha raggiunto il suo miglior ranking ATP il 19 agosto 2013 quando è diventato n°5 del mondo.
Berdych è divenuto professionista nel 2002, dopo la vittoria di due tornei Futures della Repubblica Ceca battendo Pavel Šnobel nella finale del torneo F8 per 6-2, 6-3 e Ladislav Chramosta per 6-4, 6-3 nel torneo F5
Nel 2003 Berdych vinse tre tornei Futures categoria F5, contro Peter Clarke 6-1, 6-4, nel challenger di Budaors, Ungheria contro Ivaylo Traykov 6-2, 6-3 e nel challenger di Graz, Austria Julian Knowle 6-4, 5-7, 6-2. Raggiunge anche la finale del torneo F1 del Regno Unito perdendo però da Wesley Moodie 6-7(5), 6-7(5). Raggiunse inoltre 6 semifinali. Vinse inoltre il suo primo match dell'ATP Tour nello US Open contro Tomas Behrend 5-7, 6-3, 6-2, 6-3 ma perse al secondo turno contro Juan Ignacio Chela 6-2, 1-6, 4-6, 3-6.
Nel 2004 Berdych si concentrò sui challenger e nell'ATP Tour. Nei challenger vinse a Besançon (Francia) contro Julien Benneteau 6-3, 6-1 e a Braunschweig, Germany contro Daniel Elsner 4-6, 6-1, 6-4. Nell'ATP Tour iniziò con una vittoria agli Australian Open 2004 battendo Nicolas Mahut 6-4, 6-2, 5-7, 6-3 prima di perdere con la testa di serie numero 4 Andre Agassi 0-6, 2-6, 4-6. Vinse inoltre con Galo Blanco, Björn Phau e Potito Starace nel circuito ATP. Debuttò al Roland Garros nel 2003 e a Wimbledon nel 2002 ma perse subito al primo turno. (fonte: Wikipedia)

Australian Bagel, Day 9 – Il complotto del diciotto

Primi quarti e prime sorprese, con Berdych che annienta Nadal e vola in semifinale. Ad attenderlo Murray. Ma la curiosità del giorno riguarda un numero che si ripresenta troppe volte per essere una coincidenza. Alla fine la grande sorpresa è arrivata: Rafael ... (Ubi Tennis - un'ora fa) Leggi | Commenta

Tomas Berdych e il record che non ti aspetti

Toomas Berdych, l'eterno sconfitto, tanto da essergli affibbiato il soprannome "Perdych", finalmente ce l'ha fatta. Dopo 17 sconfitte consecutive è riuscito a sconfiggere Rafael Nadal,autentica bestia nera del ceco. Oltre alla gloria, e al sollievo, per non aver ... (Tennis World Italia - un'ora fa) Leggi | Commenta

Un “nuovo” Berdych in 4 mosse

Dopo la serie infinita di “sberle” tennistiche ricevute da Nadal, era difficile prevedere una vittoria così netta del ceco sul campionissimo iberico. Era necessario un concorso di colpe, di concause a scatenare da un lato la potenza di Tomas e dall'altro a ... (Spazio Tennis - Il blog sul tennis di Alessandro Nizegorodcew - 3 ore fa) Leggi | Commenta

Australian Open / Berdych: "Nessuno può battermi 18 volte di fila!"

TENNIS - MELBOURNE. Ogni giorno verranno raccolte qui le dichiarazioni più importanti, curiose e particolari dei vari protagonisti da Melbourne. Day 9. Rafael Nadal non cerca scuse per la pesante sconfitta appena subita contro Thomas Berdych, ... (oktennis - 4 ore fa) Leggi | Commenta

Tennis: Australian Open, Murray in semifinale

Roma, 27 gen. (askanews) - Tomas Berdych che in tutto il torneo ha ceduto una sola volta la battuta (al secondo turno contro Melzer), troverà in semifinale lo scozzese Andy Murray, sesta testa di serie e finalista allo Slam Down Under nel 2010, 2011 e 2013. (Corriere Nazionale - 4 ore fa) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Altri nomi: Tomas Berdych, Tomáš Berdych
Data di nascita: martedì 17 settembre 1985
Luogo di Nascita: Valašské Meziříčí (Repubblica Ceca)
Nazionalità: Repubblica Ceca
Attività: Giocatore di tennis
Altezza: 1,96
Peso: 92