Torre Galfa

La Torre Galfa è un grattacielo di Milano, progettato dall'architetto Melchiorre Bega nel 1956 e terminato nel 1959.
L'edificio, situato all'incrocio tra via Galvani e via Fara (da qui il nome Galvani + Fara = Galfa), ha un'altezza di 109 metri per 31 piani, ai quali sono da aggiungere 2 piani sotterranei.
Il grattacielo è riconducibile come architettura all'International Style e parte integrante del "Centro Direzionale" della capitale finanziaria italiana, ideato negli anni cinquanta ma mai compiutamente realizzato.
L'edificio ha forma rettangolare, con una base formata da piano terra e primo piano più ampia del corpo formato da 27 piani abitabili. Negli ultimi 2 piani, leggermente arretrati rispetto alla facciata, sono localizzati parte degli impianti tecnologici. I piani interrati alloggiano i rimanenti impianti ed i parcheggi.
Ha la struttura portante in cemento armato, quasi completamente nascosta dalle facciate continue (o curtain wall) in alluminio e vetro, escluse due bande verticali ai lati ed una, più larga, centrale, sul lato posteriore. La vetrata presenta un particolare effetto sfalsato che caratterizza l'edificio. All'interno sono presenti sette ascensori e due scale, posizionati nella parte centrale/posteriore del corpo dell'edificio. (fonte: Wikipedia)
Ultime Notizie

Macao occupa il Manzoni. Pisapia applaude

Per festeggiare un anno dalla «liberazione» della Torre Galfa che conquistò sinistra radical chic e pure l'ex assessore alla Cultura Stefano Boeri, Macao si prende il Cinema Manzoni. Era il 5 maggio 2012 quando il «Collettivo dell'arte» - così si fanno ... (il Giornale - 6 maggio 2013) Leggi | Commenta

Macao, occupato il cinema Manzoni

A un anno di distanza dall'occupazione della torre Galfa, il collettivo dei lavoratori dell'arte Macao ha colpito di nuovo. Per festeggiare il primo «compleanno» ha occupato il cinema Manzoni in centro a Milano, al momento vuoto in quanto è stato venduto. (Corriere della Sera - 5 maggio 2013) Leggi | Commenta

Gli audaci di Macao

Entrata libera. Collabora con noi. Spazio aperto. Questi e molti altri cartelli erano affissi alla via di accesso di Palazzo Citterio di via Brera a Milano. Era stato occupato sabato scorso dal collettivo Macao, reduce dall'occupazione di Torre Galfa. (L'Espresso - 22 maggio 2012) Leggi | Commenta

IL RITRATTO/ Chi sono i Lavoratori dell'arte di Macao?

Il 5 maggio l'occupazione della Torre Galfa, poi lo sgombero, il sit in in via Galvani, la marcia verso Brera, la nuova occupazione, o liberazione, come la chiamano loro, di Palazzo Citterio il 19 maggio e il 22 ancora uno sgombero. (Libero News - 22 maggio 2012) Leggi | Commenta

Milano, Macao senza un tetto: via da palazzo Citterio, video

MILANO / Dopo la Torre Galfa, è toccato allo stabile di via Brera. Le forze dell'ordine hanno allontanato il collettivo artistico dall'edificio occupato. Quando gli agenti sono arrivati hanno trovato già fuori dal palazzo una cinquantina di persone. (CronacaLive - 22 maggio 2012) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10