(fonte: Wikipedia)

Turchia

La Turchia (nome ufficiale: Repubblica di Turchia; in turco: "Türkiye Cumhuriyeti") è uno stato il cui territorio comprende l'estrema parte orientale della Tracia, in Europa, e la penisola dell'Anatolia, cinta a sud dal Mar Mediterraneo, ad ovest dal Mar Egeo, a nord-ovest dal Mar di Marmara e a nord dal Mar Nero, la propaggine più occidentale del continente asiatico. La Turchia confina a nord-ovest con la Grecia e la Bulgaria, a nord-est con la Georgia, ad est con l'Armenia, l'Azerbaigian e l'Iran, a sud-est con l'Iraq e a sud con la Siria.
L'attuale zona turca, specialmente la parte occidentale, ponte naturale tra oriente e occidente, è stata sede di una ricca varietà di popolazioni e civiltà. Fin dal 6500 a.C. si sono succeduti Hatti, Ittiti, Frigi, Urartici, Lici, Lidi, Ioni, Persiani, Macedoni, i regni ellenistici (Regno di Pergamo, il Regno Seleucide, il Regno di Bitinia, il Regno del Ponto, il Regno Tolemaico), Romani, Parti, Sasanidi, Bizantini, i crociati e le repubbliche marinare di Venezia e Genova, Selgiuchidi ed  Ottomani, hanno tutti un importante posto nella storia della Turchia. Antichi e suggestivi siti archeologici e rovine in tutto il paese attestano che ogni civiltà è caratterizzata da elementi diversi. Oltre a quella ottomana, la principale civiltà fiorita in Turchia fu quella bizantina, il cui dominio durò per più di 1000 anni, ovvero fino alla conquista della capitale bizantina Costantinopoli (l'attuale Istanbul), ad opera dei turchi nel 1453. Numerosissime sono le testimonianze, i reperti e le costruzioni bizantine sparse in tutta l'Anatolia, il cui massimo capolavoro è la città di Costantinopoli con la basilica di Santa Sofia. (fonte: Wikipedia)

Merkel in Turchia: “Scioccata e inorridita da raid russi. Così i colloqui di pace sono difficili”

Non sono «solo scioccata ma anche inorridita» per le sofferenze subite dai civili a causa dei raid russi in Siria. Lo ha detto la cancelliera tedesca Angela Merkel ad Ankara, in una conferenza stampa congiunta con il premier turco Ahmet Davutoglu. Merkel ha spiegato che Germania e Turchia intendono fare pressioni congiunte sull’Onu per chiedere di ... (La Stampa - 2 giorni fa) Leggi | Commenta
Mappa
Loading....