Umbria Jazz

Umbria Jazz (abbreviato UJ) è il più importante festival musicale jazzistico Italiano nato nel 1973 che si svolge annualmente a Perugia, nel mese di luglio.
Il 23 agosto 1973 andò in scena il primo concerto. Musica nel teatro naturale di Villalago di Piediluco a due passi da Terni. Il programma prevedeva gli Aktuala, un gruppo scomparso da tempo (con il senno di poi, la loro si direbbe world music) e l’orchestra maistream di Thad Jones e Mel Lewis. La prima edizione prevedeva altre tre serate, due a Perugia e una a Gubbio, che però fu eliminata per la pioggia. A Perugia, nella piazza IV Novembre, fecero il loro esordio italiano i Weather Report, e molto fece discutere la performance free-esoterica della Solar Arkestra di Sun Ra. Fu ben presto chiaro che si trattava di una buona idea, come testimoniava il grande successo di pubblico, a dispetto di una promozione approssimativa. In realtà la gestazione del progetto fu velocissima: dalla visione alla realizzazione concreta passarono pochissimi mesi. Umbria Jazz nacque in un caffè, oggi chiuso, del centro storico di Perugia. Da tempo, Carlo Pagnotta, commerciante perugino appassionato di jazz e frequentatore di lungo corso dei maggiori festival europei, sognava un festival a casa sua. Ne parlò con due esponenti di spicco della allora neonata Regione dell’Umbria (entrambi poi sarebbero diventati presidenti) che dimostrarono di gradire l’idea e coinvolsero il loro collega al turismo. Fu stilato un programma artistico di massa con l’intervento di Alberto Alberti, allora il principale manager italiano dei musicisti di jazz, e la proposta andò in giunta. Fu approvata. (fonte: Wikipedia)

Perugia, commissione comunale spending review: per gli affitti 3 milioni all’anno. Le strutture nel mirino

Seconda seduta del nuovo organismo consiliare: «Si possono fare delle scelte, paghiamo anche gli uffici del Centro per l'impiego della Provincia». Dubbi sull'Infopoint di piazzale Umbria Jazz (Umbria24 - 49 giorni fa) Leggi | Commenta

Umbria Jazz 14, il soul di Mario Biondi chiude la rassegna

Umbria Jazz 14, il soul di Mario Biondi chiude la rassegna (La Repubblica - 72 giorni fa) Leggi | Commenta

Umbria Jazz 14, è il momento di Al Jarreau

Umbria Jazz 14, è il momento di Al Jarreau (La Repubblica - 72 giorni fa) Leggi | Commenta

Uj, Marini: "Continuiamo a impegnarci tutti per il suo futuro"

“Le contaminazioni tra la città di Perugia, l'Umbria e la musica di cui il festival è portatore fanno di Umbria Jazz un evento unico al mondo nel suo genere. Questo straordinario evento ha un grande e riconosciuto valore artistico e culturale, ma rappresenta ... (Corriere dell'Umbria - 72 giorni fa) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10