Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti

L'Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti (UAAR) è un'associazione italiana di promozione sociale ed associazione filosofica non confessionale, nata informalmente il 19 ottobre 1987 ma costituitasi formalmente il 18 marzo 1991 e che dichiara, al 2013, 3559 associati.
Nel proprio statuto si definisce indipendente da qualsiasi forza politica e dichiara di avere come scopo il raggiungimento dell'effettiva laicità dello Stato italiano, considerata ancora carente, e la diffusione delle idee atee e agnostiche. Essa, analogamente e, talora, di concerto con associazioni affini, intende rappresentare gli interessi civili e le istanze culturali di quella parte della società italiana che non si identifica in alcuna religione.
L'UAAR è membro e rappresentante italiano della Federazione umanista europea (EHF), l'unione delle associazioni laico-umaniste europee con sede a Bruxelles (Belgio), e dell'Unione Internazionale Etico-Umanistica (IHEU), con sede a Londra (Regno Unito). (fonte: Wikipedia)

La laicità nella carta d'intenti Pd-Sel-Psi

Le elezioni legislative sono imminenti, e anche in tale occasione l'Uaar le seguirà al fine di fornire agli elettori il maggior numero di informazioni sulle posizioni laiche (e non) di liste e candidati. Ieri i segretari di Pd, Sel e Psi, ... (UAAR Ultimissime - 14 ottobre 2012) Leggi | Commenta
Loading....