Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti

L'Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti (UAAR) è un'associazione italiana di promozione sociale ed associazione filosofica, nata informalmente il 19 ottobre 1987 ma costituitasi formalmente il 18 marzo 1991 e che dichiara, al 2013, 3559 associati.
Nel proprio statuto si definisce indipendente da qualsiasi forza politica e dichiara di avere come scopo il raggiungimento dell'effettiva laicità dello Stato italiano, considerata ancora carente, e la diffusione delle idee atee e agnostiche. Essa, analogamente e, talora, di concerto con associazioni affini, intende rappresentare gli interessi civili e le istanze culturali di quella parte della società italiana che non si identifica in alcuna religione.
L'UAAR è membro e rappresentante italiano della Federazione umanista europea (EHF), l'unione delle associazioni laico-umaniste europee con sede a Bruxelles (Belgio), e dell'Unione Internazionale Etico-Umanistica (IHEU), con sede a Londra (Regno Unito). (fonte: Wikipedia)

L’UAAR si vergogna dei suoi fedeli e scarica il forum ufficiale

Nuovo imbarazzo per la dirigenza: poca educazione e tolleranza tra i membri. (UCCR Ultimissime - 23 settembre 2012) Leggi | Commenta

L’UAAR si occupa dei classici greci e dice sciocchezze, come al solito

Sciocca recensione di Stefano Marullo, ecco perché. (UCCR Ultimissime - 17 settembre 2012) Leggi | Commenta

Aborto e mortalità materna: le balle dell’UAAR

L'associazione fondamentalista mistifica i dati e la situazione nelle Filippine. (UCCR Ultimissime - 11 settembre 2012) Leggi | Commenta

11:09 - Premio Brian a "Bella addormentata"

L'associazione UAAR (Unione atei agnostici razionalisti) ha assegnato il premio Brian al film di Marco Bellocchio Bella addormentata. "Il film affronta il tema del fine-vista con spirito laico, sottolineando l'importanza del rispetto delle scelte ... (Cine Citta - 11 settembre 2012) Leggi | Commenta

Mostra Venezia: Bellocchio premiato dall'Uaar per film 'Bella ...

Roma, 8 set. (Adnkronos) - Il film 'Bella addormentata' di Marco Bellocchio presentato alla Mostra di Venezia riceve il suo primo premio: si tratta del premio Brian (dal film dei Monty Python, 'Life of Brian'), assegnatogli dalla giuria ... (LiberoQuotidiano.it - 11 settembre 2012) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10