Università degli Studi di Milano

L'Università degli Studi di Milano, spesso chiamata Statale di Milano o Università Statale di Milano (abbreviata in UniMi) è una università statale italiana che ha sede nella città di Milano, fondata nel 1923, è la più grande istituzione universitaria milanese e della Lombardia, la cui sede centrale è oggi situata nell'edificio rinascimentale della Cà Granda, voluto dal Duca di Milano Francesco Sforza. È l'unico ateneo italiano a far parte della LERU (League of European Research Universities).

Le origini e la fondazione
L'Ateneo di Milano è relativamente giovane nel panorama italiano, in quanto la città di Milano faceva storicamente riferimento all'Università di Pavia, fondata nel XIV secolo.
Antecedente diretto della Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Ateneo fu l'Accademia scientifico-letteraria che, come il Regio Istituto tecnico superiore (l'attuale Politecnico) fu promossa dalla legge Casati del 1859. Principalmente finalizzata ai suoi esordi alla formazione degli insegnanti, anche se non mancarono le sollecitazioni, soprattutto a opera di Graziadio Isaia Ascoli, per accentuarne le funzioni più propriamente scientifiche, all'Accademia venne in seguito aggregata una scuola di lingue moderne. (fonte: Wikipedia)
Due ragazze morte alla Statale di Milano

Due ragazze morte alla Statale di Milano

"E' ovvia la preoccupazione nelle persone quando il decesso avviene in una ragazza di 24 anni, e pochi mesi dopo che un'altra ragazza, che lavorava nello stesso laboratorio dell'Università Statale di Milano, era deceduta per la stessa causa". In attesa ... (CataniaTopNews - 4 giorni fa) Leggi | Commenta
Loading....