Università di Harvard

L'Università di Harvard (in inglese: "Harvard University") è un'università privata statunitense situata a Cambridge, nel Massachusetts, nell'area metropolitana della città di Boston. Essa fu fondata con contributi privati a partire da quelli elargiti, nel 1636, da John Harvard, ed è parte della Ivy League. Harvard è la più antica istituzione universitaria degli Stati Uniti d'America e la prima corporazione (ufficialmente "The President and Fellows of Harvard College") registrata nella nazione. La storia, l'influenza e la ricchezza di Harvard la hanno resa una delle più prestigiose università nel mondo.
Harvard ricevette il proprio nome dal suo primo benefattore, John Harvard. Sebbene mai ufficialmente affiliata con una chiesa, l'università originariamente provvedeva istruzione per il clero congregazionista e unitariano. Il curriculum accademico e gli studenti di Harvard divennero più e più secolari durante il diciottesimo secolo, e all'inizio del diciannovesimo l'istituzione era ormai emersa come il centro culturale primario tra le élite sociali di Boston. Dopo la Guerra Civile Americana, i quarant'anni di presidenza di Charles W. Eliot trasformarono Harvard College e le scuole professionali affiliate in un'università di ricerca centralizzata, guidata da James Bryan Conant negli anni della Grande Depressione e della seconda guerra mondiale. Harvard ha le più alte sovvenzioni finanziarie di qualunque istituzione accademica nel mondo, che a settembre 2011 ammontavano a 32 miliardi di dollari statunitensi. L'attuale rettore dell'Università di Harvard è la professoressa Drew Gilpin Faust. (fonte: Wikipedia)

Minerva, l’università che lancia la sfida a Harvard. Con la tecnologia

Classi ristrette, i migliori docenti collegati da tutto il mondo in videochat e un metodo di insegnamento che sviluppa pensiero critico e pensiero creativo (Corriere della Sera - 36 ore fa) Leggi | Commenta

Speciale epatiti - Iannacone e la Fondazione Armenise Harvard

15 aprile 2015 Matteo Iannacone, giovane ricercatore milanese, poteva essere uno dei tanti brillanti cervelli in fuga. Ma nel 2010 è rientrato in Italia dopo aver vinto un finanziamento di un milione di dollari della Fondazione Armenise-Harvard. Grazie al quale ... (Rai News - 8 giorni fa) Leggi | Commenta

L'effetto placebo è scritto nel DNA

Un gruppo di ricercatori di Harvard fa il punto sull'effetto placebo. Fino a ieri considerato frutto della diversa ' suggestionabilità' dei pazienti, l'effetto placebo appare sempre invece più legato alla variabilità genetica delle vie neurotrasmettitoriali del cervello. (Quotidiano Sanità - 9 giorni fa) Leggi | Commenta

Yale, Harvard o Mit? Il dilemma di Harold, conteso dalle università top

Diciassettenne di New York accettato dagli otto college più prestigiosi, oltre Mit e John Hopkins. Studierà Medicina. Ha convinto con i voti alti e la storia della sua famiglia (Corriere della Sera - 17 giorni fa) Leggi | Commenta

Diagnosi con lo smartphone

RICERCA – Una piccola goccia di sangue e questo biosensore fornisce dati sullo stato di salute e sulla presenza di patogeni nel sangue. Lo hanno inventato i ricercatori della Florida Atlantic University, in collaborazione con l’Università di Stanford e di Harvard, che hanno di recente pubblicato su Nature.... (Oggi Scienza - 17 giorni fa) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Premi
Anno
Premio
Titolo
2003
Jostens Institution of the Year
Mappa