Uno su due

"Uno su due" è un film del 2006 con Fabio Volo, diretto da Eugenio Cappuccio.
Presentato nella sezione Première della Festa del Cinema di Roma 2006, è uscito nelle sale italiane il 2 marzo 2007.
Il film è tratto dal soggetto di Michele Pellegrini "Ci vediamo lassù", vincitore del Premio Solinas 2001.
Lorenzo è un trentenne avvocato genovese che deve il proprio successo alla spregiudicatezza e all'arroganza con cui si approccia alla professione; è un teorico della razionalità e dell'efficienza. Ha un amico e socio fidato, Paolo, con cui condivide l'attività forense, e una ragazza che convive con lui.
I tre organizzano una festa di lavoro per celebrare la conclusione di un affare con imprenditori russi. Lorenzo e Paolo vanno a fare una passeggiata per le vie del centro storico discutendo del risultato professionale appena conseguito, ma dopo pochi passi Lorenzo cade a terra svenuto. Arrivano i soccorsi e viene portato in ospedale, dove gli viene effettuata una biopsia cerebrale. I medici temono che si tratti di un tumore cerebrale, e ricoverano Lorenzo nel reparto di neurochirurgia in attesa del risultato degli esami. Passa qualche giorno in ospedale e nel frattempo matura un rapporto di profonda amicizia con il vicino di letto, un uomo sulla cinquantina che si chiama Giovanni: il suo è un caso accertato di cancro cerebrale, e gli interventi chirurgici cui si è sottoposto sono già numerosi. È un uomo visibilmente solo che non riceve alcuna visita da parte di parenti o amici; racconta di essere divorziato da molti anni e di non aver informato la propria famiglia per non far soffrire moglie e figlia. (fonte: Wikipedia)
Loading....