Valeria Rossi

Ha riscosso un grande successo nell'estate del 2001 con il tormentone "Tre parole", brano noto anche fuori dai confini italiani. In seguito ha pubblicato due album, "Ricordatevi dei fiori" (2001) e "Osservi l'aria" (2004), e diversi altri singoli, che non hanno però bissato il successo della canzone d'esordio.

Il successo di "Tre parole" e l'album "Ricordatevi dei fiori"
Nata a Tripoli ma cresciuta a Roma, ha esordito discograficamente nell'estate del 2001 con il singolo "Tre parole", canzone scritta da Liliana Richter, Francesco Cabras e la stessa Valeria Rossi. Il brano, scartato dalla partecipazione al Festival di Sanremo 2001 nella categoria "Giovani", è stato pubblicato a metà giugno riscuotendo un successo inaspettato da parte dell'etichetta discografica che l'ha prodotto, la BMG. Del singolo sono state infatti vendute circa 10 000 copie nelle prime tre settimane di vendita, raggiungendo la prima posizione della classifica italiana a fine luglio e rimanendovi per sette settimane consecutive, e restando in classifica da giugno a ottobre, risultando il secondo più venduto in Italia nell'intero anno. (fonte: Wikipedia)
Loading....