Vincent van Gogh

Autore di ben 864 tele e di più di mille disegni, senza contare i numerosi schizzi iniziati e non portati a termine più diversi appunti probabilmente destinati all'imitazione di disegni artistici di provenienza giapponese, tanto geniale quanto incompreso in vita, van Gogh influenzò profondamente l'arte del XX secolo. Dopo aver trascorso molti anni soffrendo di frequenti disturbi mentali, morì all'età di 37 anni per una ferita da arma da fuoco, molto probabilmente auto-inflitta. In quel momento i suoi lavori erano molto poco conosciuti e apprezzati ancor meno.
Van Gogh iniziò a disegnare da bambino e continuò a farlo finché non decise di diventare un pittore vero e proprio. Iniziò a dipingere tardi, aveva trent'anni, e realizzò molte delle sue opere più note nel corso degli ultimi due anni della sua vita. I suoi soggetti consistevano in autoritratti, paesaggi, nature morte di fiori, dipinti con cipressi, rappresentazione di campi di grano e girasoli. La sua formazione si deve all'esempio del realismo paesaggistico dei pittori di Barbizon e del messaggio etico e sociale di Jean-François Millet. (fonte: Wikipedia)

Totti prepara la svolta: “Vinco a Rotterdam e poi batto la Juve”

Quel 29 giugno di 15 anni fa, per noi italiani banalmente innamorati di calcio, l’Olanda finì di essere associata solo a tulipani, mulini a vento, quadri di Van Gogh e ragazze in vetrina. A mettere le posate in tavola ci pensò lui, Francesco Totti, apparecchiando […] (LaRomaSiamoNoi.com - 29 ore fa) Leggi | Commenta

Van Gogh Alive: a Firenze un'esperienza televisiva

Sino al 12 aprile 2015 nella Chiesa di Santo Stefano al Ponte (Nove da Firenze - 4 giorni fa) Leggi | Commenta

Sanremo 2015 – Il primo giorno… Dio creò Carlo Conti, gli affidò il festival e dopo mezz’ora – costretto in giacca e cravatta – vide già che non era cosa buona: “Fare pure la barba a Conchita? Non se ne parla!”. La cronaca – live.

di Rina Brundu. Far condurre una trasmissione “artistica” a Carlo Conti è un poco come pretendere di mettere giacca e cravatta a Jack Kerouac e poi ordinargli di scrivere “On the Road”. O chiedere a Van Gogh di attendere i consigli degli acquisti prima di tagliarsi l’orecchio. Se il buongiorno si vede dal... (Rosebud Giornalismo online - 16 giorni fa) Leggi | Commenta

Vicenza, i vertici della comunità Usa alla mostra sui Notturni in Basilica

I vertici della comunità americana di Vicenza nel week end hanno visitato in Basilica Palladiana la mostra “Tutankhamon, Caravaggio, Van Gogh. La sera e i notturni dagli Egizi al Novecento”, accompagnati dal vicesindaco e assessore alla crescita Jacopo Bulgarini d’Elci.…Continua a leggere → (La Prima Pagina - 24 giorni fa) Leggi | Commenta
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Altri nomi: Vincent Willem van Gogh
Social network: Facebook
Nascita: mercoledì 30 marzo 1853 a Zundert (Paesi Bassi, Brabante Settentrionale, Regno dei Paesi Bassi)
Morte: martedì 29 luglio 1890 a Auvers-sur-Oise (Val-d'Oise, Île-de-France)
Nazionalità: Paesi Bassi
Attività: Artista, Pittore
Altezza: 1,7