(fonte: Wikipedia)

Vincent van Gogh

Autore di ben 864 tele e di più di mille disegni, senza contare i numerosi schizzi iniziati e non portati a termine più diversi appunti probabilmente destinati all'imitazione di disegni artistici di provenienza giapponese, tanto geniale quanto incompreso in vita, van Gogh influenzò profondamente l'arte del XX secolo. Dopo aver trascorso molti anni soffrendo di frequenti disturbi mentali, morì all'età di 37 anni per una ferita da arma da fuoco, molto probabilmente auto-inflitta. In quel momento i suoi lavori erano molto poco conosciuti e apprezzati ancor meno.
Van Gogh iniziò a disegnare da bambino e continuò a farlo finché non decise di diventare un pittore vero e proprio. Iniziò a dipingere tardi, aveva trent'anni, e realizzò molte delle sue opere più note nel corso degli ultimi due anni della sua vita. I suoi soggetti consistevano in autoritratti, paesaggi, nature morte di fiori, dipinti con cipressi, rappresentazione di campi di grano e girasoli. La sua formazione si deve all'esempio del realismo paesaggistico dei pittori di Barbizon e del messaggio etico e sociale di Jean-François Millet. (fonte: Wikipedia)

Soleil: rinasce il mito della 2CV

“L'ispirazione per questa 2CV Soleil mi è venuta dall'isola di Dieu, piccola isoletta a 30 km dal continente nell'Atlantico, sulla quale ho una casetta, e dalla passione per Van Gogh. Starebbe perfettamente bene nel campo di Girasoli del pittore olandese”. (La Stampa - 16 giorni fa) Leggi | Commenta

66 milioni: Van Gogh da record

Vincent van Gogh non tradisce chi lo ama. ”«L'Allée des Alyscamps», un magnifico paesaggio dipinto ad Arles nell'autunno del 1888, è stato venduto a 66,3 milioni di dollari nella notte newyorchese di Sotheby's. Sei volte tanto la cifra che lo stesso dipinto ... (Corriere della Sera - 22 giorni fa) Leggi | Commenta
Loading....