Vladimir Putin

È stato primo ministro della Federazione Russa dall'8 agosto 1999 al 7 maggio 2000, su nomina di Boris El'cin. Svolse le funzioni di capo dello Stato dopo le dimissioni di El'cin, dal 31 dicembre 1999, e poi fu eletto presidente della Federazione Russa dal 2000, riconfermato in carica nelle elezioni del 14 marzo 2004. Impossibilitato a un terzo mandato consecutivo per il dettame della Costituzione Russa, ha favorito la vittoria del suo delfino Dmitrij Medvedev, che l'ha nominato nuovamente primo ministro il giorno stesso del suo insediamento, il 7 maggio 2008.
Il 27 maggio 2008 Aleksandr Lukašenko, presidente della Repubblica Bielorussa, lo ha nominato primo ministro dell'Unione Russia-Bielorussia. Il 4 marzo 2012 è stato eletto per la terza volta presidente della Federazione Russa succedendo a Dmitrij Medvedev, il cui mandato è scaduto il 7 maggio 2012. Il settimanale statunitense "TIME" lo ha eletto "Persona dell'anno 2007". Secondo "Forbes" è la persona più potente del mondo. (fonte: Wikipedia)

SCENARI/ Ecco il messaggio di Putin a Trump su Europa e Medio oriente

Nel suo discorso al Parlamento Putin ha detto di essere pronto a dialogare con l'Occidente, ma ha sottinteso una richiesta precisa. Ce lo spiega GIOVANNI MORANDI (Quotidiano Nazionale) (Pubblicato il Fri, 02 Dec 2016 06:05:00 GMT) CAOS SIRIA/ L'ultimo Obama e quelle bombe (telecomandate) di fine stagione... (Il Sussidiario.net (Interviste) - 35 ore fa) Leggi | Commenta
Putin, pronti a buone relazioni con amministrazione Usa

Putin, pronti a buone relazioni con amministrazione Usa

"Vogliamo sviluppare rapporti con la nuova amministrazione americana: buone relazioni fra Russia e Usa sono nell'interesse del mondo intero". Così Vladimir Putin, che ha rinnovato la sua offerta a Washington di "lottare insieme contro il terrorismo ... (L'Arena - 45 ore fa) Leggi | Commenta
Loading....