World Rugby

World Rugby è l'organismo di regolamentazione e governo del rugby a 15 e a 7 nel mondo; regola i rapporti tra le federazioni nazionali e organizza i principali tornei di valore mondiale.
Nato nel 1886 come International Rugby Football Board, nome successivamente cambiato in International Rugby Board nel 1997, ha la sua denominazione attuale dal 19 novembre 2014.
Nel 2006, conta 95 stati membri titolari, 20 membri soci e sei Associazioni Continentali. Le 95 federazioni membri si incontrano due volte l'anno, e le Associazioni Continentali organizzano assemblee regolari. Essa organizza anche alcune delle competizioni internazionali, tra cui la più popolare e profittevole è la Coppa del Mondo di rugby. Infatti l'edizione del 2003 produsse un incasso di 118 milioni di Euro. L'IRB provvede i fondi necessari anche alle nazioni minori, come le Isole del Pacifico che non riescono a generare incassi propri.
Fino al 1885 le regole del Rugby venivano create dalla federazione inglese, dato che fu la prima federazione a nascere. Però, dopo una meta contestata in una partita internazionale tra la Scozia e l'Inghilterra, che l'Inghilterra si attribuì dato che era lei che faceva le leggi, la Scozia si rifiutò di giocare ancora con l'Inghilterra e creò, insieme al Galles e all'Irlanda, la International Rugby Football Board. L'Inghilterra non volle prendere parte all'organizzazione, perché richiedeva la rappresentanza principale avendo più club, che però non le veniva concessa. Inoltre la federazione inglese non volle riconoscere l'IRFB come la legislatrice del gioco del Rugby. Questo portò all'allontanamento delle nazioni membri dall'Inghilterra finché questa non decise di entrare nel Board, cosa che avvenne nel 1890. (fonte: Wikipedia)
Loading....