Yad Vashem

Yad Vashem (Ebraico: יד ושם), è l' "Ente nazionale per la Memoria della Shoah" di Israele, preposto per «documentare e tramandare la storia del popolo ebraico durante la Shoah preservando la memoria di ognuna delle sei milioni di vittime», nonché di ricordare e celebrare i non ebrei di diverse nazioni «che rischiarono le loro vite per aiutare gli ebrei durante la Shoah» e certificati fino a maggio 2015 in circa 25.700 persone. L'organizzazione di questi compiti è affidata alle diverse sezioni dell'ente che comprende fra l'altro: gli archivi storici, gli istituti di ricerca sulla shoah, la scuola per gli studi dell' olocausto, la corposa biblioteca, oltre che i memoriali e diversi spazi, alcuni espositivi e museali e altri consistenti in rappresentazioni e giardini di grande valore sibolico per gli ebrei.
Fondato il 19 agosto 1953, grazie alla "Legge del memoriale" approvata dal "Knesset", il Parlamento Israeliano, il sito che ospita tutte le strutture del Memoriale è stato costruito sul versante occidentale del Monte Herzl ("Monte della Memoria" o "Monte del Ricordo") della foresta di Gerusalemme, a 804 metri sul livello del mare, con un museo storico che occupa un'area di 4.200 mq con strutture «prevalentemente sotterranee». (fonte: Wikipedia)
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Mappa
Loading....