Zecchino d'Oro

Lo Zecchino d'Oro è il Festival Internazionale della Canzone del Bambino trasmesso in un apposito programma televisivo. In passato fu trasmesso anche in stereofonia.
È considerato un evento che pian piano è divenuto parte del costume e patrimonio culturale italiano delle generazioni nate a partire dagli anni sessanta. Tale valore è testimoniato dall'attribuzione, nell'aprile 2008, della targa "Patrimoni per una cultura di pace", consegnata nel corso di una cerimonia organizzata dai Club e Centri UNESCO.
La manifestazione intende favorire la creazione di canzoni per bambini, ovvero stimolare l'impegno dei compositori a realizzare opere destinate al mondo dell'infanzia.
Come viene regolarmente sottolineato nel corso della manifestazione, a vincere lo Zecchino d'Oro, così come gli altri riconoscimenti, sono gli autori e compositori delle canzoni e non i bambini che le interpretano. Tuttavia, ciò non ha riguardato per Yumiko Ashikawa, partecipante alla 40ª edizione, la quale gareggiò in qualità di autrice del brano da lei interpretato. (fonte: Wikipedia)
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr

Poveri contro lo chef vegano

La storia della mensa bolognese che fa infuriare i senzatetto perché offre pasti – stellati – vegan fa parecchio ridere. La location è d'eccezione: i frati dello Zecchino d'Oro, l'Antoniano di Bologna, da qualche tempo offrono le mani sante di Simone ... (Wired.it - 29 giorni fa) Leggi | Commenta
Loading....