Collasso Evergrande e il rischio effetto domino: minaccia per immobiliare, banche e l’economia in generale

Finanzaonline.com ECONOMIA

E gli obbligazionisti del gruppo cinese Evergrande stanno per scoprire se la crisi di liquidità del gigante immobiliare è così terribile come sembra.

Il settore immobiliare è stato per anni la spina dorsale della crescita della seconda economia mondiale.

A colpire la seconda società del settore immobiliare della Cina una grande crisi di liquidità con il concreto rischio di un effetto domino.

“Mentre il nostro scenario centrale non prevede alcun rischio per il sistema finanziario, il caso di Evergrande potrebbe danneggiare l’economia e il settore immobiliare in generale”

E un default del settore immobiliare potrebbe avere ampie conseguenze. (Finanzaonline.com)

Ne parlano anche altre testate

Entrambe le obbligazioni risulterebbero inadempienti se Evergrande non dovesse saldare gli interessi entro 30 giorni dalle date di pagamento programmate. Il prezzo medio dei bond cinesi in dollari ad alto rendimento è sceso di circa 2 centesimi oggi, il peggior calo dell'ultimo anno (Milano Finanza)

Il primo è il caso Evergrande, che finora sembra essere circoscritto all’economia cinese. Borse europee in rosso in attesa della Fed e con effetto Evergrande dalla Cina. (Investing.com)

Tuttavia, come spiegato meglio in questo articolo, il caso Evergrande sembra essere molto diverso da altri crack che poi hanno avuto ripercussioni a livello globale. Borse europee in rosso in attesa della Fed e con effetto Evergrande dalla Cina (Yahoo Finanza)

I principali listini si muovono in forte perdita sull’onda dei guai del colosso cinese del mattone Evergrande, società immobiliare più indebitata al mondo che rischia di non ripagare i propri investitori. (La Stampa)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr