Novak Djokovic espulso dall'Australia, non potrà tornare per i prossimi 3 anni!

OA Sport ESTERI

Djokovic dunque potrà provare a vincere nuovamente gli Australian Open quando sarà, presumibilmente, nella fase calante della carriera e non più all’apice, come in questo momento.

Per tre anni Djokovic non potrà mettere piede sul suolo australiano, particolare assolutamente non di poco conto per un tennista di 34 anni e mezzo: qualora il provvedimento non dovesse essere revocato, nei casi sopraccitati, il serbo potrebbe tornare in Australia quando avrà oltre 37 anni. (OA Sport)

La notizia riportata su altre testate

Nella notte italiana è accaduto di tutto, ma per la decisione definitiva bisogna ancora attendere. Gli scenari ovviamente sono due, ma non così ‘semplici’. (Tennis World Italia)

Ovviamente non lo farà, perché è troppo ossessionato da quel 21° titolo dello Slam” – ha analizzato Martina Il pensiero di Martina Navratilova. “La cosa migliore da fare per Novak Djokovic sarebbe stata tornare a casa. (Tennis World Italia)

Esaurita la vicenda Djokovic, che ha monopolizzato le ultime due settimane, si torna in campo da lunedì 17 gennaio con il primo Slam dell'anno. I due canali sono visibili al 210 e 211 del pacchetto Sky e disponibili sull'app Sky Go (Sky Sport)

Questa mattina il suo nome compariva nel "match schedule" della prima giornata degli Australian Open, in programma domani. I giudici della Corte federale hanno respinto all’unanimità il suo appello a rimanere nel Paese per difendere il titolo all’Australian Open che si aprono domani. (Gazzetta del Sud)

Il fortunato ripescato, che entra nel tabellone degli Australian Open, è il siciliano Salvatore Caruso: il 29enne di Avola, attualmente 150esimo al mondo, era uscito alle qualificazioni solo all’ultimo turno. (Giornale di Sicilia)

Novak Djokovic non potrà giocare gli Australian Open 2022. Per il numero 1 del ranking ATP ora ci sarà il rientro forzato in Serbia, visto che è senza visto per l’Australia. (OA Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr