Il Canton Ticino vota contro i lavoratori stranieri (anche italiani)

Roma 25 set. (askanews) - Il Canton Ticino ha approvato con il 58% dei voti il referendum per una legge che dia preferenza ai residenti in materia di posti di lavoro, penalizzando in tal modo i "frontalieri", in particolar modo quelli italiani. Come ... Fonte: askanews askanews
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....