Inter-Milan, si scatena il derby di mercato per un difensore

Inter-Milan, si scatena il derby di mercato per un difensore
Virgilio Sport SPORT

A cominciare dalla difesa: in estate nerazzurri e rossoneri si daranno battaglia per un comune obiettivo di mercato, Nikola Milenkovic.

L’arrivo di Tomori allontana Alessio Romagnoli, che potrebbe dire addio al club rossonero in estate: al suo posto il primo obiettivo è proprio Milenkovic.

Occhio anche alle pretendenti estere: il giocatore piace a diversi club di Premier League di primissimo piano, a cominciare da Manchester United e Liverpool

Il ciclo della Juventus è ormai finito, e Inter e Milan sono a caccia di rinforzi per confermare il loro ruolo di protagoniste anche nel prossimo campionato. (Virgilio Sport)

Ne parlano anche altre testate

Al momento sembrerebbe in pole il Manchester United per assicurarsi le prestazioni di Milenkovic. Milenkovic ha deciso di non rinnovare con la Fiorentina, accendendo così il derby tra Milan e Inter. (DirettaGoal)

‘La Gazzetta dello Sport rilancia l’interesse dei nerazzurri per Nikola Milenkovic della Fiorentina. Possibile derby milanese, dato che sulle sue tracce c’è anche il Milan (InterLive.it)

La Gazzetta dello Sport ricorda come l’anno scorso la Fiorentina alzò un muro invalicabile da 40 milioni di euro, mentre quest’anno, senza il prolungamento di contratto da parte del difensore, il prezzo è crollato: 25 milioni, in ulteriore calo. (Viola News)

Calciomercato Inter, rispunta Milenkovic: sfida al Milan

Secondo quanto riferisce La Gazzetta dello Sport, il prezzo di Milenkovic si aggira intorno ai 25 milioni di euro Nikola Milenkovic sempre più lontano da Firenze e al centro delle trattative, con Inter e Milan pronte ad entrare in azione. (fcinter1908)

La Fiorentina per Milenkovic dovrebbe abbassare le pretese la prossima estate, passando dai 40 milioni di euro chiesti nel 2020 a 25 milioni di euro. L’Inter ormai è in fuga scudetto ma la principale rivale in questo campionato è stato il Milan, è pronto un duello anche sul calciomercato. (SerieANews)

L'Inter, che a fine anno potrebbe perdere sia Kolarov che Ranocchia in scadenza di contratto, avrà necessariamente bisogno di un centrale già formato per comporre una difesa a tre. Ma la valutazione da 40 milioni di euro fatta dalla Fiorentina per lasciarlo partire spaventò giustamente entrambe le dirigenze milanesi, rinviando difatti il derby di mercato. (passioneinter.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr