La Lazio di Sarri ripartirà anche dagli svincolati: tre obiettivi, il sogno è Jerome Boateng

TUTTO mercato WEB SPORT

La Lazio di Sarri ripartirà anche dagli svincolati: tre obiettivi, il sogno è Jerome Boateng. vedi letture. In attesa dell'ufficialità della firma di Maurizio Sarri, la Lazio sta già iniziando a lavorare attivamente per assecondare quello che diventerà il suo nuovo allenatore.

Fatto anche di svincolati.

E in scadenza col Napoli c'è anche un altro giocatore che interessa alla Lazio: Nikola Maksmovic. (TUTTO mercato WEB)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Per ovviare a questo problema, i biancocelesti avrebbero messo gli occhi su Jerome Boateng, svincolato di lusso a fine contratto col Bayern Monaco. Troppi per la Lazio che starebbe però riflettendo sulla possibilità di offrirgli un contratto lungo per spalmare i soldi su più anni. (Europa Calcio)

Tra le big, manca un’ultima casella da riempire: quella della Lazio, costretta al cambio dopo che Simone Inzaghi ha accettato la corte dell’Inter. Resta al momento senza panchina Antonio Conte, dopo che la trattativa con il Tottenham è sfumata (LaPresse)

"Ogni Comandante ha i suoi soldati fidati, per deontologia, per spirito di abnegazione, ma certamente anche per esperienze vissute insieme - si legge all'interno dell'articolo con titolo "Testa al mercato", nel quale vengono sottolineati coloro che si sono contraddistinti nell'avventura a Napoli con lo stesso Sarri -. (Tutto Napoli)

10 Maurizio Sarri è pronto a ripartire dalla Lazio : ancora pochi dettagli e poi arriverà il momento degli annunci. Per convincere l'ex allenatore della Juventus, il presidente Lotito gli ha garantito investimenti (almeno 5 acquisti) e conferma dei big. (Calciomercato.com)

La verità è che Aurelio De Laurentiis ha puntato in modo forte su Spalletti". So che i supporters azzurri sono molto legati a Maurizio Sarri, ma bisogna accettare la situazione (AreaNapoli.it)

La trattativa con il Psg è in stato avanzato, ma ballano ancora 10 milioni tra domanda e offerta. L'allenatore toscano chiede comunque tutte le garanzie del caso, comprese quelle tecniche, ma vorrebbe evitare un altro anno senza panchina. (Tiscali.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr