Taiwan: esercitazioni militari cinesi, Pechino apre il fuoco dall’isola di Pingtan

Taiwan: esercitazioni militari cinesi, Pechino apre il fuoco dall’isola di Pingtan
Più informazioni:
LaPresse INTERNO

Decine di mezzi aerei e navali in azione all'indomani della visita di Nancy Pelosi a Taipei. (LaPresse) L’esercito cinese ha sparato missili e colpi d’artiglieria nello Stretto di Taiwan all’indomani della visita di Nancy Pelosi.

Sui social sono comparsi numerosi video che mostrano l’enorme esercitazione militare avviata da Pechino dall’alba davanti all’isola.

DISTRIBUTION FREE OF CHARGE – NOT FOR SALE

(LaPresse)

Ne parlano anche altri media

"Taiwan fa parte del territorio cinesi ed intromettersi nelle sue questione è una violazione della sovranità cinese", ha poi specificato La Cina dà il via all'esercitazione militare intorno a Taiwan, annunciata come rappresaglia contro la visita sull'isola da parte della Speaker americana Nancy Pelosi. (Today.it)

Aerei e navi commerciali sono stati invitati a rimanere lontani dall’aerea dell’esercitazioni che Taiwan denuncia essere una violazione della sua sovranità e di fatto un blocco dell’isola Il ministero della Difesa cinese ha diffuso una mappa dell’area divisa nelle sei zone – alcune distanti appena 12 miglia dalla costa di Taiwan – in cui intende realizzare esercitazioni marittime e aeree che comprendono appunto il lancio di proiettili. (Il Fatto Quotidiano)

Taiwan: esercitazioni militari cinesi attorno all’isola, sono le più grandi mai realizzate

I media cinesi, citati dalla Bbc, parlano “di manovre militari e d’addestramento con lanci di colpi di artiglieria e di missili”. Alta tensione dopo la visita della Speaker della Camera americana Nancy Pelosi. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr