Assunzioni docenti 2021/22, chiarimenti sulla scelta delle province

Scuolainforma INTERNO

In questo caso, la provincia esclusa, ovviamente, non sarà considerata dal sistema nella fase di individuazione automatica

Immissioni in ruolo per l’anno scolastico 2021/22, gli aspiranti docenti, secondo le tempistiche previste dai vari USR, stanno scegliendo le province e il posto/classe di concorso, tramite presentazione della domanda su Istanze Online.

Immissioni in ruolo docenti per l’anno scolastico 2021/22: chiarimenti sulla scelta delle province. (Scuolainforma)

Su altri giornali

Gli ultimi a tornare sui banchi saranno gli studenti di Puglia e Calabria, il 20 settembre A seguire, il 15 settembre, riprenderanno Toscana, Campania, Liguria, Marche e Molise, mentre il 16 settembre è la volta di Friuli Venezia Giulia e Sicilia. (Tecnica della Scuola)

Del resto, anche lo scorso anno andò male, molto male con solamente 30mila cattedre assegnate (o poco di più) a fronte di 85mila posti autorizzati dal MEF. Le assunzioni ‘reali’ saranno molte di meno, secondo i calcoli dei sindacati, meno della metà nella migliore delle ipotesi. (Scuolainforma)

Si attende da un momento all’altro di conoscere il numero dei posti che il Mef autorizzerà per le immissioni in ruolo per l’a. Vedremo sul testo definitivo quali modifiche saranno effettivamente apportate (La Tecnica della Scuola)

Assunzione garantita da fascia aggiuntiva concorso 2018, se inseriti Di. Le immissioni in ruolo per l’a. Successivamente, la legge di bilancio 2018 (legge n. (Orizzonte Scuola)

Ad oggi non sappiamo ancora se tutti i vincitori del concorso diventeranno di ruolo quest’anno o il prossimo (confidiamo non si vada oltre). Gentilissimo Ministro e gentilissimi Dirigenti. (Tecnica della Scuola)

Posti disponibili e graduatoria provinciali per le supplenze (Gsp). Come si legge su Orizzonte scuola il Mef ha autorizzato 112.473 posti in vista dell'avvio del nuovo anno scolastico, ma non solo. Sono giorni di attesa, però, soprattutto per gli aspiranti immessi in ruolo che attendono pazientemente una cattedra. (Gazzetta del Sud)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr