Tanzania, arrestate 20 persone accusate di omosessualità

Prosegue senza soste l’escalation di terrore omofobo in Tanzania, Stato dell’Africa orientale che nelle ultime ore ha visto 20 persone finire in carcere con l’accusa di ‘omosessualità’. Si tratta di 8 uomini e 12 donne, con la polizia che ha fatto irruzione in un albergo dove si stava tenendo un… Fonte: Gay.it Gay.it
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....