Norvegia, candele accese a Kongsberg per le vittime dell’attacco terroristico

Norvegia, candele accese a Kongsberg per le vittime dell’attacco terroristico
LaPresse ESTERI

L’uomo aveva già ricevuto l’anno scorso un ordine restrittivo di sei mesi dopo aver minacciato di uccidere un suo familiare.

Brathen è anche stato condannato per furto con scasso e acquisto di piccole quantità di hashish nel 2012.

Secondo diversi media norvegesi, l’attentatore nel 2017 aveva pubblicato un video su YouTube nel quale aveva annunciato la sua conversione all’Islam definendosi, con toni minacciosi, un “messaggero”

Norvegia, candele accese a Kongsberg per le vittime dell'attacco terroristico. (LaPresse)

Se ne è parlato anche su altre testate

Oltre all’arco e alle frecce, l’omicida che ha terrorizzato la Norvegia avrebbe adoperato anche altre armi Così il servizio di Intelligence norvegese (Pst) ha descritto l’attacco condotto a Kongsberg, a ovest di Oslo, nella serata di ieri 13 ottobre. (Velvet Mag)

Ma non vanno esclusi i problemi psicologici: come riferito dall’emittente TV2, infatti, Espen Andersen Brathen era stato più volte in contatto con il servizio sanitario norvegese. Si tratta di Espen Andersen Brathen, danese di 37 anni residente proprio a Kongsberg, città teatro della strage. (Money.it)

– OSLO, 15 OTT – Espen Andersen Brathen, l’uomo di 37 anni responsabile dell’assalto con arco e frecce in Norvegia, è stato consegnato ai servizi sanitari “dopo una valutazione delle sue condizioni”, ha riferito la procura. (la voce d'italia)

Strage in Norvegia, il killer è un danese di 37 anni convertito all'Islam: "Si è radicalizzato"

Inger Merete Hobbelstad, recensore del film Dagbladet, pensa che questo sia importante per il film norvegese Nei giorni che hanno preceduto la prima norvegese, il nome di Renzvi è apparso anche nelle previsioni degli Oscar dei media americani. (Travely.biz)

Sembra che il killer abbia agito da solo, ma ancora non si conoscono le motivazioni del suo folle gesto Le vittime della strage sono quattro donne e un uomo, tutti di età compresa tra i 50 e i 70 anni. (Metropolitan Magazine )

Le vittime della strage sono quattro donne e un uomo, tutti di età compresa tra i 50 e i 70 anni. Lo ha riferito la polizia, aggiungendo che l'uomo si era convertito all'Islam. (Notizie - MSN Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr