Abbandonano un cane chiuso in una valigia gettata in un cassonetto dei rifiuti, salvato dai passanti

La Stampa ESTERI

In un cassonetto dei rifiuti c’è una valigia rigida blu.

Nelle ultime ore, intanto, la polizia ha identificato e rintracciato il proprietario del cane che è stato denunciato per maltrattamenti verso gli animali

Siamo incredibilmente tristi per il fatto che i proprietari non abbiano chiesto aiuto a noi ma abbiano dovuto scegliere questa strada incredibile».

Non si sa per quanto tempo sia rimasta dentro a quella valigia: «La cagnolina era disorientata e si è bagnata – ha detto Forentheil – . (La Stampa)

Ne parlano anche altri giornali

Tutti era iniziato quando, qualche giorno fa, una pattuglia della polizia stradale di Enna, percorrendo la strada statale 117 bis in direzione Gela, aveva notato un furgone. La fortuna, per quel povero cane, era stata che in quel momento vi fosse una pattuglia della polizia nelle vicinanze. (Il Messaggero)

L'arte del recupero Il designer Max McMurdo ci porta alla scoperta dell'upcycling, per riutilizzare, valorizzandoli, oggetti e materiali di scarto. Altri esempi di upcycling. Come detto il riuso creativo, o upcycling, non si applica solo al mondo del fashion, ma a un sacco di contesti diversi, a partire da quello domestico (Roba da Donne)

Chiudono il cucciolo malato in una valigia, per poi gettarlo in un cassonetto. Potrebbe interessarti anche: Cane anziano vittima di maltrattamenti scappa dalla sua casa (VIDEO). (www.amoreaquattrozampe.it)

Sta facendo il giro del web la triste notizia del cane chiuso in valigia e gettato tra i rifiuti, come un oggetto vecchio e inutile di cui sbarazzarsi al più presto. (Il Sussidiario.net)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr