In Emilia Romagna ad aprile oltre 820 mila dosi di vaccino

In Emilia Romagna ad aprile oltre 820 mila dosi di vaccino
Tiscali.it ECONOMIA

E tutte le nostre Aziende sanitarie sono pronte ad attivare almeno un punto vaccinale aperto fino alla mezzanotte per rispettare la tabella di marcia che ci siamo dati.

(ITALPRESS) - Le dosi di vaccino che saranno consegnate all'Emilia-Romagna entro la fine di aprile - le prime 384mila già a inizio della prossima settimana - sono oltre 820mila (823.500), il quantitativo più alto fornito finora, con un aumento superiore al 75% rispetto alle dosi di marzo. (Tiscali.it)

Se ne è parlato anche su altri media

E tutte le nostre Aziende sanitarie sono pronte ad attivare almeno un punto vaccinale aperto fino alla mezzanotte per rispettare la tabella di marcia che ci siamo dati. (ParmaDaily.it)

A Ferrara in consegna 71.570 dosi. E tutte le nostre Aziende sanitarie sono pronte ad attivare almeno un punto vaccinale aperto fino alla mezzanotte per rispettare la tabella di marcia che ci siamo dati. (Ferrara24ore)

E’ partita l'operazione in Emilia Romagna per garantire l’applicazione dell’obbligo vaccinale anti covid per il personale sanitario e sociosanitario, così come prevede il decreto legge approvato dal Consiglio dei Ministri il 31 marzo scorso. (La Pressa)

Vaccini anti Covid: in Emilia Romagna ne arriveranno 823.500 in aprile

Sui tempi delle consegne, per 384.020 dosi l’arrivo è previsto all’inizio della prossima settimana, a partire dal 5 aprile, per ulteriori 151.620 all’inizio di quella successiva, indicativamente il 12, per 163.840 il 19 aprile, e infine altre 124.020 dosi sono attese per il 26 aprile L'assessore Raffaele Donini: "Dalla prossima settimana 30mila somministrazioni al giorno. (Corriere Cesenate)

Le serate dedicate della prossima settimana cominceranno a partire dalle 19 fino alle 24, (con l’ultimo appuntamento alle 23,30). La vaccinazione sarà rivolta alle categorie sanitarie, iscritte agli Ordini professionali già presenti nelle liste, circa 2.500 unità. (RavennaToday)

Queste nuove forniture permetteranno di arrivare già dalla prossima settimana almeno a 30mila somministrazioni al giorno rispetto alle 20mila attuali, con la macchina organizzativa pronta da tempo ad alzare il ritmo sulla base delle consegne effettive. (Reggionline)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr