Covid, la Cina respinge una seconda ispezione dell'Oms sul laboratorio di Wuhan

La Repubblica ESTERI

Covid, la Cina respinge una seconda ispezione dell'Oms sul laboratorio di Wuhan dal nostro corrispondente Giannluca Modolo. Wuhan (reuters). Pechino denuncia "l'arroganza" dell'Organizzazione mondiale della Sanità che vuole ancora chiarimenti sull'origine del virus

(La Repubblica)

La notizia riportata su altre testate

La proposta dell’OMS prevedeva verifiche nei laboratori e mercati della città e chiedeva la massima trasparenza alle autorità di Pechino. Sono 14 invece i casi segnalati in Ticino, mentre è stabile la situazione negli ospedali. (RSI.ch Informazione)

Ma il mondo non li ha usati bene”, ha ribadito il Dg Oms, tornando a denunciare il protrarsi di una sostanziale iniquità vaccinale. Anche per queste disuguaglianze nell’immunizzazione della popolazione mondiale, “a 19 mesi dall’inizio della pandemia e a 7 mesi dall’approvazione dei primi vaccini – ha avvertito – ci troviamo ora nelle prime fasi di una nuova ondata di infezioni e decessi. (Internapoli)

«Il governo cinese sostiene gli studi sull'origine basati sulla scienza, ma ci opponiamo alla politicizzazione degli studi sull'origine» del Sars-CoV-2, ha concluso il viceministro Il rifiuto di del governo di Pechino sembra essere categorico: «Non seguiremo un tale piano» ha detto Zeng. (Ticinonline)

iamingo in lacrime dopo la sconfitta: “Sono tornata a essere atleta, non è bastato”Nella gara di spada femminile della scherma, Rossella Fiamingo esce ai quarti di finale, sconfitta per 15-7 dall’estone Lehis. (HelpMeTech)

Le origini del virus del Covid-19 sono ancora sconosciute e le varie teorie restano molto dibattute tra gli esperti. Questa ipotesi è stata però ritenuta improbabile a conclusione della prima fase di indagini svolte dall’Oms a gennaio, a causa l’assenza di risultati che provassero la creazione umana del virus. (Wired Italia)

Tra i vari manuali scolastici di letteratura, sfogliando le pagine dedicate al poeta, non c’è mai stato un cenno su i figli di Dante Alighieri. Tra i figli di Dante l’unico a far continuare il cognome degli Alighieri fu Pietro. (Informazione Oggi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr