Fiat, Opel e Peugeot si aggiudicano il ‘bando’ di Poste Italiane

Fiat, Opel e Peugeot si aggiudicano il ‘bando’ di Poste Italiane
FormulaPassion.it ECONOMIA

Opel Corsa-e viene fornita in allestimento Edition con accessori ad hoc per la mission di Poste Italiane, come il sistema Keyless Entry&Start per il riconoscimento a distanza del conducente

La scelta è ricaduta su veicoli allestiti con propulsori endotermici di ultima generazione: metano, motorizzazioni ibride e elettriche.

La consegna della corrispondenza, secondo i piani di entrambe le società, dovrebbe avvenire secondo il presupposto delle minori emissioni rispetto al passato. (FormulaPassion.it)

Se ne è parlato anche su altri media

Il nuovo Juke Hybrid può essere ordinato presso la rete di concessionarie Nissan con prezzi a partire da 30.300 Euro Juke rilancia la sfida in un segmento centrale del mercato italiano, quello dei crossover elettrificati, con un propulsore ibrido unico nel mercato che parte sempre in elettrico e viaggia in questa modalità fino all’80% del tempo in città. (Sardegna Reporter)

Modelli a basse emissioni per l’ammodernamento della flotta aziendale, in linea con le politiche di sostenibilità ambientale adottate da Poste Italiane. Leasys, già fornitrice di Poste Italiane, si conferma dunque operatore capace di svolgere incarichi complessi per clienti importanti, mettendo sempre al centro le esigenze delle persone. (QN Motori)

REUTERS/Alessandro Bianchi/File Photo. MILANO (Reuters) - Stellantis (BIT: ) fornirà a Poste Italiane (BIT: ), per il rinnovo della flotta, circa 17.000 veicoli a basse emissioni, di cui quasi 12.800 saranno consegnati già entro giugno. (Investing.com Italia)

Stellantis e Poste Italiane, accordo sostenibile. - L'Automobile

Poste Italiane, le nuove auto. Saranno modelli a marchio Fiat (qui trovi i modelli sul mercato dell'usato), Fiat Professional, Opel e Peugeot a offrire soluzioni di mobilità per Poste Italiane, non senza adeguamenti specifici dei veicoli. (Tuttosport)

Lo ha detto la ministra per gli Affari Regionali, Mariastella Gelmini, intervenendo a “Missione Italia” Pnrr Comunità & Città la due giorni promossa dall’Anci. “I sindaci sono la spina dorsale del paese”. (Sardegna Reporter)

I cavi in dotazione a ogni vettura nella fornitura di Poste Italiane prevedono la possibilità di una ricarica estesa, dalla tradizionale presa domestica da 1,8 chilowatt alla ricarica trifase da 22 chilowatt fino alla ricarica ultra fast a 100 chilowatt in corrente continua. (l'Automobile - ACI)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr