La Regina d'Inghilterra toglie il titolo di Duca ad Andrea: adesso è un privato cittadino

La Regina d'Inghilterra toglie il titolo di Duca ad Andrea: adesso è un privato cittadino
Scenarieconomici ESTERI

Andrea, il figlio minore della Regina Elisabetta d’Inghilterra, è stato spogliato del suo titolo nobiliare di Duca di York, di ogni grado religioso e del titolo di Altezza Reale.

Questo perchè dovrà difendersi come privato cittadino, senza nessun coinvolgimento reale o militare, dalle accuse di sfruttamento della prostituzione minorile mossegli da Virginia Giuffré Roberts, la ragazza introdottagli quando era solo diciassettenne dal giro di prostituzione minorile gestito da Ghislane Maxwell e Jeffrey Epstein. (Scenarieconomici)

Ne parlano anche altri giornali

La decisione della sovrana è arrivata per mezzo di un secco, ma ormai tutt’altro che inatteso comunicato di Buckingham Palace. Intanto, una fonte vicina ad Andrea ribadisce che il principe reprobo intende comunque “continuare a difendersi” (Il Fatto Quotidiano)

La regina avrebbe anche tenuto in considerazione una lettera aperta, firmata da 152 veterani di guerra, che le chiedevano di rimuovere Andrea da ogni associazione con l’esercito di Sua Maestà. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

A differenza di Harry, il principe Andrea, Duca di York, verrà lasciato al suo destino È l’aver tolto i gradi militare che ha fatto davvero male al principe Harry. (Amica)

Principe Andrea, dopo i titoli perde la casa da 30 milioni di sterline

Lo ha comunicato Buckingham Palace giovedì, dopo la decisione della giustizia statunitense di non archiviare la causa civile intentata contro il duca di York per presunti abusi sessuali. (RSI.ch Informazione)

Che ora dovrà difendersi come un “privato cittadino”. Andrea di York non è più Altezza Reale. Così, certamente a malincuore, la regina ha tolto al figlio prediletto il titolo reale, oltre alle cariche militari. (OGGI)

Principe Andrea, quanto vale la sua casa. L’immobile però non è di sua proprietà, appartiene infatti alla Corona, dunque non può venderlo per monetizzare. Ma oltre ai privilegi del rango, Andrea potrebbe perdere anche il tetto sopra la testa. (DiLei)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr