Livorno, muore soffocata da un boccone di carne al ristorante

Livorno, muore soffocata da un boccone di carne al ristorante
Corriere della Sera INTERNO

Poi le hanno praticato un massaggio cardiaco ma purtroppo Nicla Salvi non si è ripresa.

di Marco Gasperetti. Nicla Salvi, 61 anni, stava pranzando alla Bisteccheria di Montenero Basso, nella periferia di Livorno, quando si è soffocata con un boccone ed è morta. LIVORNO Durate il pranzo, l’hanno vista tentare disperatamente di respirare; il volto cianotico, le mani in bocca.

S’indaga sulla dinamica dell’accaduto anche se l’ipotesi del soffocamento per l’ostruzione di un boccone di carne sembra essere l’ipotesi più accreditata

A soffocarla, probabilmente, un boccone di carne. (Corriere della Sera)

Ne parlano anche altre fonti

Intorno alle 14.30, un pezzo di carne è andato di traverso alla 61enne. APPROFONDIMENTI SICILIA Neonato muore soffocato da un rigurgito: tragedia a. (Il Messaggero)

Il dramma si è consumato all'improvviso in un ristorante di piazza delle Carrozze a Montenero (Livorno). Anche il defribillatore non ha potuto far riprendere il battito, fino a quando il medico è stato costretto a dichiarare il decesso, avvenuto per "ostruzione delle vie aeree da bolo alimentare" (Today)

Ogni tentativo è però stato inutile, nonostante anche l'arrivo di un altro equipaggio con medico a bordo della Misericordia di Livorno e un'ulteriore ambulanza con infermiere della Misericordia di Antignano Una donna - Nicla Salvi, di Livorno - che era a pranzo in un locale della zona è morta per un boccone andato di traverso. (La Nazione)

Boccone di traverso, muore una 61enne in un ristorante

I Carabinieri della Sezione Operativa di Taranto hanno arrestato un 19enne incensurato perché trovato in possesso di un plico contenente oltre 300 grammi di hashish. In particolare i militari stavano monitorando da giorni un plico sospetto, spedito dalla Spagna, in giacenza presso un corriere postale e, seguendone tutti i movimenti, sono riusciti ad intervenire nel […] The post (Tarantini Time)

Una donna di 61 anni, residente a Livorno, mentre si trovava in un ristorante a Montenero, ha perso la vita intorno alle ore 14.30 di oggi a causa di un’ostruzione delle vie aeree da bolo alimentare. Sul posto l’ambulanza della Misericordia di Livorno con il medico a bordo, la Misericordia Antignano con l’infermiere e la Misericordia di Montenero. (Livorno Press)

La vittima è una 61enne livornese. Purtroppo non c'è stato niente da fare: la donna è deceduta per ostruzione delle vie aeree da bolo alimentare (gonews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr