Lettera 43: Sciocchezzaio bancario, aria di divorzio alla BpVi

Il ruvido Mion ha già mandato a quel paese Iorio. Arrivato a Vicenza nel 2015 come salvatore della patria dopo lo scoppio dello scandalo della Banca popolare di Vicenza (BpVi), e superato anche l'ostacolo della successiva e rumorosa caduta di Gianni ... Fonte: Vicenza Più Vicenza Più
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....