Aston Martin: il futuro delle Vantage e DB11 è solo elettrico

Aston Martin: il futuro delle Vantage e DB11 è solo elettrico
HDmotori ECONOMIA

Moers ha solamente accennato al fatto che le 100% elettriche di Aston Martin potranno contare su di un'autonomia di circa 600 km.

Dopo aver presentato di recente l'hypercar ibrida Valhalla, Aston Martin lancerà sul mercato una versione Plug-in del suo SUV DBX

Il futuro di Aston Martin è all'insegna dell'elettrico.

Il CEO del marchio inglese, Tobias Moers, parlando con Automotive News Europe, ha ribadito la strategia di elettrificazione che Aston Martin seguirà nei prossimi anni. (HDmotori)

La notizia riportata su altre testate

Il configuratore online anticipa anche una nuova serie di rivestimenti, materiali e colori per gli interni, secondo tre ambienti distinti disponibili su tutte le Aston Martin: "Inspire", "Accelerate" e "Create". (Motor1 Italia)

ome ha confermato Tobias Moers, ceo dell’Aston Martin, ad Automotive News, la prima auto elettrica dell’Aston Martin, che sostituirà una delle due sportive con motore anteriore attualmente in gamma, Vantage e DB11 (nella foto qui sopra), arriverà nel 2025. (AlVolante)

Aston Martin, online il nuovo configuratore

Aston Martin apprezza il valore e il lusso del tempo, per questa ragione il nuovo configuratore semplifica la procedura di personalizzazione, permettendo ai clienti di comporre in modo più intuitivo la Aston Martin dei loro sogni. (FormulaPassion.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr