In Afghanistan riprendono i voli commerciali effettuati dalla compagnia pachistana Pia

In Afghanistan riprendono i voli commerciali effettuati dalla compagnia pachistana Pia
Altri dettagli:
Euronews Italiano ESTERI

La settimana scorsa un compagnia aerea afghana ha ripreso i collegamenti interni

"Il nostro primo aereo commerciale, un Airbus A320, decollerà da Islamabad per Kabul il 13 settembre".

Il primo volo commerciale diretto a Kabul, decollato da Islamabad, è di questo lunedì 13 settembre.

È la compagnia aerea pachistana Pia la prima a volare a Kabul dopo l'ascesa dei talebani al potere in Afghanistan: a annunciarlo già qualche giorno fa un portavoce della società, Abdullah Hafeez Khan. (Euronews Italiano)

Ne parlano anche altre testate

Ed è il primo volo commerciale internazionale a posarsi sulle piste del lo scalo nella capitale afghana da quando lo scorso 15 agosto i talebani hanno ripreso il potere nel Paese. “E’ un momento importante, un giorno di speranza”, ha detto all’Afp un dipendente dell’aeroporto di Kabul (Libertà)

Ha eseguito numerosi attacchi di alto profilo nella capitale nel corso degli anni», riporta il Long War Journal Nabil aveva detto all’epoca che l’attentatore suicida che ha ucciso Abdul Raziq Achakzai, un capo della polizia, era stato addestrato proprio dall’Al-Hamza. (AGC COMMUNICATION)

Un aereo della compagnia pachistana Pia è arrivato nella capitale. L’Alto commissario per i rifugiati Grandi in missione. (ilfatto24ore.it)

QUI AFGHANISTAN, APPELLO ALL'ITALIA

Sarà inoltre obbligatorio rispettare un nuovo codice di abbigliamento: per tutte le donne dovranno indossare l’hijab (il velo islamico, ndr) » «Le studentesse – ha continuato – verranno affidate a insegnanti donne e dove non sarà possibile a insegnanti uomini nel rispetto delle norme della sharia. (Il Piccolo)

I Talebani hanno formalmente issato ieri il proprio stendardo sul palazzo presidenziale di Kabul, scegliendo come data simbolo proprio il 20esimo anniversario degli attacchi dell’11 settembre. Sebbene sia stato consentito lo studio alle ragazze afghane, queste dovranno seguire lezioni separate, rispetto ai coetanei maschi (Newsby)

Chi sta lottando per portare in salvo qualcuno vorrebbe almeno avere un numero di telefono dedicato e ricevere aggiornamenti. Un autogol può capitare, ma quando diventa regola significa che qualcosa non funziona nel nostro modo di usare la forza. (TGNEWS24)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr