F1 | Minima resa, massimo sforzo

F1 | Minima resa, massimo sforzo
FormulaPassion.it SPORT

Red Bull, aggiornamenti mirati. Il ritiro di Max Verstappen non oscura la competitività della Red Bull in Azerbaijan, a un passo dal conquistare la prima doppietta stagionale.

Al pari della concorrenza Red Bull ha optato per un’ala più scarica, andando però oltre la semplice adozione del profilo a cucchiaio già sfruttato nelle precedenti trasferte sui circuiti ad alta velocità.

Red Bull lascia le rive del Mar Caspio afflitta da sentimenti contrastanti. (FormulaPassion.it)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Per Hamilton il risultato odierno ha un sapore particolare. L’impressione che ha dato Lewis Hamilton al termine delle qualifiche è stata proprio questa. (Motorsport.com Italia)

“Il giro è stato buono – ha affermato Lewis – ed è un risultato fondamentale per noi perché abbiamo faticato enormemente. “Devo dire che il passo è stato di gran lunga migliore rispetto al giro secco e spero di ritrovarmi in questa stessa situazione domani in modo da poter lottare con tutti gli altri”. (Circus Formula 1)

F1 | Qualifiche GP Azerbaijan - Grande Pole di Leclerc, 2° Hamilton

Secondo Sky, a Bottas sarebbe già stato confermato che non gli verrà rinnovato il contratto con Mercedes. Secondo informazioni raccolte da Sky, a Bottas sarebbe già stato detto che non gli verrà rinnovato il contratto con Mercedes per il 2022. (F1inGenerale)

La classifica dopo il primo tentativo è: Leclerc, Hamilton, Verstappen, Gasly, Sainz, Norris, Perez, Tsunoda, Alonso, Bottas. Questi i piloti, nel seguente ordine, riusciti a segnare un tempo: Verstappen, Perez, Sainz, Leclerc, Ocon, Vettel, Alonso, Russell, Schumacher, Mazepin. (F1inGenerale)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr