SMOG - Entrano in vigore le nuove limitazioni al traffico: c'è la novità Move-In

SMOG - Entrano in vigore le nuove limitazioni al traffico: c'è la novità Move-In
QV QuotidianoVenariese INTERNO

Con la delibera vengono introdotte alcune importanti novità sulle limitazioni del traffico.

Si ricorda inoltre che per tutti i mezzi a motore vige sempre il divieto di sostare con il motore acceso.

Le limitazioni emergenziali entreranno in vigore il giorno successivo a quello di controllo - stabilito nelle giornate di lunedì, mercoledì e venerdì – e permarranno fino al giorno di controllo seguente

Novità anche in merito alle esenzioni, che sono state ridotte con l'introduzione del sistema Move-In (MOnitoraggio dei VEicoli INquinanti) attivo dallo scorso 30 luglio. (QV QuotidianoVenariese)

Ne parlano anche altre fonti

Per controllare i chilometri residui si può scaricare una app oppure collegarsi al sito web.Tutte le informazioni e il link di registrazione sono disponibili sul sito https://www.regione.piemonte.it/web/move-in I chilometri saranno rilevati tutti i giorni dell’anno, quindi festivi compresi, 24 ore su 24. (La Stampa)

I chilometri saranno rilevati tutti i giorni dell’anno, quindi festivi compresi, 24 ore su 24. Qualità dell’aria, da oggi in Piemonte le misure straordinarie per la stagione invernale. (newsbiella.it)

L'elenco completo sarà disponibile sulla pagina web www. Novità anche in merito alle esenzioni, che sono state ridotte con l'introduzione del sistema Move-In (MOnitoraggio dei VEicoli INquinanti) attivo dallo scorso 30 luglio. (TorinOggi.it)

Smog: stop Euro 3 e 4 in 76 Comuni della provincia di Torino

Si ricorda inoltre che per tutti i mezzi a motore vige sempre il divieto di sostare con il motore acceso. A fermarsi saranno anche i veicoli adibiti al trasporto merci (categorie N1, N2, N3) dotati di motore diesel con omologazione uguale a Euro 5, dalle ore 8.00 alle 19. (QV QuotidianoVenariese)

In alcuni casi è stata vincolata l’entrata in vigore all’effettiva installazione della cartellonistica; ad Alba e Bra, invece, il “semaforo smog” era già più strutturato. In Granda si tratta di nove Comuni: le “sette sorelle” Cuneo, Alba, Bra, Fossano, Mondovì, Saluzzo e Savigliano, oltre a Borgo San Dalmazzo e Busca. (LaGuida.it)

Per quanto riguarda il traffico veicolare le limitazioni strutturali riguardano 76 comuni, ovvero tutto l’agglomerato di Torino, comuni della zona di pianura e collina con una popolazione superiore a 10mila abitanti, e veicoli con motore Diesel Euro 3 ed Euro 4, per il trasporto di persone e merci. (giornalelavoce)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr