Salvini: "No zona rossa totale. Arcuri? Apprezzo operatività e concretezza di Bertolaso"

Salvini: No zona rossa totale. Arcuri? Apprezzo operatività e concretezza di Bertolaso
Giornale di Sicilia INTERNO

"C'è bisogno di un ritorno alla vita, con serenità, prudenza e attenzione serve trovare delle soluzioni per ripartire".

Salvini aggiunge - rispondendo ad una domanda al riguardo - di apprezzare l'operatività e la concretezza di Bertolaso

Salvini risponde anche ad una domanda su Arcuri: "Lascio giudicare chi ascolta - dice -, il presidente Draghi ha ben chiara la situazione e penso che sarà lui a segnare il cambio di passo". (Giornale di Sicilia)

Ne parlano anche altri giornali

A dirlo è stato, questa mattina, il leader della Lega Matteo Salvini, intervistato da “Radio24. Salvini ha poi risposto anche ad una domanda su Arcuri: «Lascio giudicare chi ascolta – dice -, il presidente Draghi ha ben chiara la situazione e penso che sarà lui a segnare il cambio di passo» (Corriere della Calabria)

Con i 15 espulsi del M5S che non si sa se saranno espulsi, in Senato il centrodestra è diventato decisivo. Che Draghi bene o male è appeso a Salvini e alle sue decisioni, soprattutto con Forza Italia che da tempo è a ruota del leader leghista per sopravvivere e con Berlusconi che sa benissimo che tra i suoi sono in molti, in casi di spaccatura, ad essere pronti ad accasarsi da Salvini o Meloni. (left)

Anzi, se lavora per sminargli il campo, piaccia o non piaccia a Salvini. È il problema che pone non solo Salvini ma anche Carlo Cottarelli in un tweet: «Molti si aspettano – la sostituzione di #Arcuri (La Stampa)

Salvini cambia idea sulle elezioni: “Governo Draghi deve durare il più a lungo possibile”

“La zona rossa nazionale non ha senso, si deve intervenire su zone rosse a livello comunale o provinciale e occorre un cambio di passo nella comunicazione da parte dei virologi e dei tecnici per evitare confusione e messaggi contraddittori”. (Salernonotizie.it)

Quindi è chiaro che occorre essere sempre più precisi al livello territoriale", ha detto Salvini ospite di "Mattino 24" su Radio 24,. Palestre, teatri, cinema, piscine e impianti sportivi sono a totale prova di sicurezza e quindi io dico che potrebbero/dovrebbero riaprire". (Adnkronos)

Anche la Lega sembra quindi aver abbandonato l'ipotesi di andare al voto nel giro di qualche mese, o comunque entro l'anno. Allo scoppio della crisi di governo la Lega affermava che l'unico orizzonte possibile fosse quello del voto anticipato, ma ora la situazione è nettamente diversa. (Fanpage.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr